Meteo Canavese: pioggia e neve continuano a cadere. E’ allerta arancione nelle Valli montane e in pianura

08/01/2018

CONDIVIDI

Per martedì 9 gennaio sono previsti forti rovesci, possibili smottamenti ed esondazioni su tutta la Regione e Canavese

E’ allerta arancione sulle valli montane e in pianura su tutto il Canavese e sul territorio regionale: da oltre 36 ore pioggia e neve continuano cadere senza sosta, creando disagi per cittadini, turisti e pendolari. Per martedì 9 gennaio la situazione metereologica è destinata a non subire variazioni di rilievo: il maltempo è destinato a perdurare per tutta la giornata.

Nella mattinata di lunedì 8 gennaio in Val di Lanzo la pioggia ha causato due smottamenti lungo la strada provinciale 1 a Pessinetto e Chiampernotto di Ceres.

Grazie al lavoro dei cantonieri della Città Metropolitana la strada è stata riaperta al traffico. Sotto osservazione le Valli Orco e Soana, la Valchiusella, la Val di Lanzo, Sangone, Chisone Pellice e Chisone. Nella giornata di martedì 9 gennaio sono previste piogge diffuse in pianura caratterizzate da forti rovesci, possibili esondazioni dei corsi d’acqua minori, frane, smottamenti e locali allagamenti.

(Nell’immagine ripresa dalla web cam del Parco Nazionale del Gran Paradiso il lago Serrù ricoperto da uno spesso manto nevoso).

Dov'è successo?

Leggi anche

19/06/2018

Salassa: perde il controllo della Fiat Panda e invade la corsia opposta. Incidente sulla Pedemontana

L’ex strada statale “Pedemontana” è stata ancora una volta teatro di un incidente stradale: per cause […]

leggi tutto...

19/06/2018

Ciclismo femminile: Agliè protagonista dei Campionati Italiani. 250 le atlete coinvolte

Domenica 24 giugno saranno più di 250 le atlete che gareggeranno al ​Campionato Italiano di ciclismo […]

leggi tutto...

19/06/2018

Salassa: furgone sbanda, urta un bus che trasporta bambini e si scontra con due auto. 5 i feriti

Una bella giornata di festa, trascorsa partecipando a un corso di arrampicata organizzato dal Cai di […]

leggi tutto...