Meteo Canavese: pioggia e neve continuano a cadere. E’ allerta arancione nelle Valli montane e in pianura

08/01/2018

CONDIVIDI

Per martedì 9 gennaio sono previsti forti rovesci, possibili smottamenti ed esondazioni su tutta la Regione e Canavese

E’ allerta arancione sulle valli montane e in pianura su tutto il Canavese e sul territorio regionale: da oltre 36 ore pioggia e neve continuano cadere senza sosta, creando disagi per cittadini, turisti e pendolari. Per martedì 9 gennaio la situazione metereologica è destinata a non subire variazioni di rilievo: il maltempo è destinato a perdurare per tutta la giornata.

Nella mattinata di lunedì 8 gennaio in Val di Lanzo la pioggia ha causato due smottamenti lungo la strada provinciale 1 a Pessinetto e Chiampernotto di Ceres.

Grazie al lavoro dei cantonieri della Città Metropolitana la strada è stata riaperta al traffico. Sotto osservazione le Valli Orco e Soana, la Valchiusella, la Val di Lanzo, Sangone, Chisone Pellice e Chisone. Nella giornata di martedì 9 gennaio sono previste piogge diffuse in pianura caratterizzate da forti rovesci, possibili esondazioni dei corsi d’acqua minori, frane, smottamenti e locali allagamenti.

(Nell’immagine ripresa dalla web cam del Parco Nazionale del Gran Paradiso il lago Serrù ricoperto da uno spesso manto nevoso).

Dov'è successo?

Leggi anche

15/01/2018

Dal 15 gennaio il trolley dei passeggeri Ryanair deve essere imbarcato. Scoppia la protesta

I trolley da lunedì 15 gennaio non saranno più considerati bagaglio a mano e dovranno essere […]

leggi tutto...

15/01/2018

McDonald’s apre un ristorante a Chivasso e assume 40 giovani. Già aperte le selezioni on line

McDonald’s sbarca anche a Chivasso con l’apertura di un nuovo ristorante a Chivasso: in questo particolare […]

leggi tutto...

15/01/2018

Il Ponte Preti non è a rischio crollo. La Città Metropolitana: “Va sicuramente controllato”

Nei giorni scorsi, la II Commissione Consiliare Lavori pubblici della Città metropolitana di Torino ha esaminato […]

leggi tutto...