Cernesio di Ceres, autista di pullman va a fare legna nel bosco e muore travolto da un albero

Ceres

/

12/11/2017

CONDIVIDI

L'uomo stava tagliando un albero che gli è improvvisamente caduto addosso. Vani i soccorsi

Lavorava come autista di pullman Marino Rodes, 61 anni, residente a Ceres che ha perso la vita travolto da un albero mentre stava facendo legna. La disgrazia è accaduta intorno alle 13,00 di domenica 13 novembre mentre la vittima era impegnato a tagliare un albero in frazione Cernesio di Ceres in Valle di Lanzo. L’uomo ha perso la vita a pochi metri di distanza dall’abitazione nella quale viveva con la famiglia.

L’allarme è stato immediato: sul luogo sono accorsi i vigili del fuoco, l’elisoccorso, il personale sanitario del 118 e i carabinieri della stazione di Ceres. Ogni tentativo di salvare la vita di Marino Rodes si è rivelato vano. L’uomo era morto sul colpo a causa dei gravi politraumi riportati nell’incidente.

Sulla dinamica di questa tragica morte stanno indagando i carabinieri. Marino Rodes era molto conosciuto in tutta la valle in virtù della professione che svolgeva.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/06/2018

Imprenditore edile di Barbania e la moglie “freddati” con cinque colpi di pistola in Colombia

Sono stati barbaramente uccisi all’uscita da un ristorante della città colombiana di Risaralda: a perdere la […]

leggi tutto...

17/06/2018

Feletto: è viva e in buone condizioni di salute la giovane scomparsa durante il Rave Party

E’ viva e sta bene Frediana Girotti, 28 anni, la giovane residente a Monte San Giusto […]

leggi tutto...

17/06/2018

Giovane 28enne scompare durante il Rave Party tra Feletto e Lusigliè. Ricerche in corso

E’ scomparsa mentre si trovava, insieme ad altre centinia di giovani, molti dei quali identificati dagli […]

leggi tutto...