Cernesio di Ceres, autista di pullman va a fare legna nel bosco e muore travolto da un albero

Ceres

/

12/11/2017

CONDIVIDI

L'uomo stava tagliando un albero che gli è improvvisamente caduto addosso. Vani i soccorsi

Lavorava come autista di pullman Marino Rodes, 61 anni, residente a Ceres che ha perso la vita travolto da un albero mentre stava facendo legna. La disgrazia è accaduta intorno alle 13,00 di domenica 13 novembre mentre la vittima era impegnato a tagliare un albero in frazione Cernesio di Ceres in Valle di Lanzo. L’uomo ha perso la vita a pochi metri di distanza dall’abitazione nella quale viveva con la famiglia.

L’allarme è stato immediato: sul luogo sono accorsi i vigili del fuoco, l’elisoccorso, il personale sanitario del 118 e i carabinieri della stazione di Ceres. Ogni tentativo di salvare la vita di Marino Rodes si è rivelato vano. L’uomo era morto sul colpo a causa dei gravi politraumi riportati nell’incidente.

Sulla dinamica di questa tragica morte stanno indagando i carabinieri. Marino Rodes era molto conosciuto in tutta la valle in virtù della professione che svolgeva.

Dov'è successo?

Leggi anche

11/12/2018

Economia in Canavese: la “Finanziaria” concede ai comuni una maggiore flessibilità nelle spese

Una buona notizia soprattutto per i Piccoli Comuni, che va a sommarsi allo sblocco degli investimenti […]

leggi tutto...

Volpiano

/

11/12/2018

Sì del Ministero del Lavoro alla cassa integrazione per i 127 ex dipendenti della Comital-Lamalù

Nell’incontro che si è svolto oggi, martedì 11 dicembre a Roma, il ministero dello Sviluppo Economico […]

leggi tutto...

Ivrea

/

11/12/2018

Sanità: l’Asl T04 investe 640mila euro per installare una nuova Tac nel reparto Radiologia di Ivrea

E’ in fase di installazione la nuova Tac della Radiologia dell’Ospedale di Ivrea, diretta dalla dottoressa […]

leggi tutto...