Cernesio di Ceres, autista di pullman va a fare legna nel bosco e muore travolto da un albero

Ceres

/

12/11/2017

CONDIVIDI

L'uomo stava tagliando un albero che gli è improvvisamente caduto addosso. Vani i soccorsi

Lavorava come autista di pullman Marino Rodes, 61 anni, residente a Ceres che ha perso la vita travolto da un albero mentre stava facendo legna. La disgrazia è accaduta intorno alle 13,00 di domenica 13 novembre mentre la vittima era impegnato a tagliare un albero in frazione Cernesio di Ceres in Valle di Lanzo. L’uomo ha perso la vita a pochi metri di distanza dall’abitazione nella quale viveva con la famiglia.

L’allarme è stato immediato: sul luogo sono accorsi i vigili del fuoco, l’elisoccorso, il personale sanitario del 118 e i carabinieri della stazione di Ceres. Ogni tentativo di salvare la vita di Marino Rodes si è rivelato vano. L’uomo era morto sul colpo a causa dei gravi politraumi riportati nell’incidente.

Sulla dinamica di questa tragica morte stanno indagando i carabinieri. Marino Rodes era molto conosciuto in tutta la valle in virtù della professione che svolgeva.

Dov'è successo?

Leggi anche

Castellamonte

/

24/11/2017

Castellamonte, in biblioteca il laboratorio creativo per trasformare in doni gli oggetti riciclati

E’ dedicato alle imminenti feste natalizie il laboratorio creativo dal titolo “Aspettando il Natale…” per bambini […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

24/11/2017

Liceo linguistico al “Moro” di Rivarolo: è finalmente arrivato l’assenso della Città Metropolitana

L’Istituto di Istruzione Superiore “Aldo Moro” di Rivarolo Canavese potrà contare dal prossimo anno scolastico, su […]

leggi tutto...

Caselle

/

24/11/2017

La procura ha incaricato il casellese Mauro Esposito di far luce sulla tragedia di piazza San Carlo

Sarà l’architetto casellese Mauro Esposito, l’imprenditore casellese  testimone di giustizia che ha svelato la presenza della […]

leggi tutto...