14/12/2019

Cronaca

Volpiano, raggiunta l’intesa per la Comital e Lamalù: i cinesi riassorbiranno 60 dipendenti su 120

CONDIVIDI

Volpiano, raggiunta l’intesa per la Comital e Lamalù: i cinesi riassorbiranno 60 dipendenti su 120.

Un accordo raggiunto con grande fatica e che risolve in parte il problema occupazione della Comital-Lamalù di Volpiano: il Gruppo industriale cinese Dingsheng Aluminium, unica partecipante al bando di vendita, ha siglato un accordo con le istituzioni e le organizzazioni sindacali dopo una lunga e complicata vertenza. L’intesa prevede il mantenimento del 50% dei 120 lavoratori occupati nei due stabilimenti. Non è certo quello che ci si attendeva con l’arrivo del colosso cinese ma, spesso, oggi più di ieri, è necessario fare di necessità virtù.

Lo hanno ben capito la Fim-Cisl, la Fiom-Cgil e la Uilm-Uil che sottolineano come l’accordo, discusso e votato nelle assemblee dei lavoratori, tutto sommato, una parte importante dell’occupazione. Rimane l’amaro in bocca per non essere riusciti a individuare un percorso alternativo, come hanno più volte richiesto sia le organizzazioni sindacali, dalla Regione Piemonte e dai lavoratori.

In ogni caso, assicurano, Fim, Fiom e Uilm vigileranno sul puntuale rispetto dell’accordo. Dopo l’infruttuoso incontro al vertice negli uffici dell’assessorato al Lavoro della Regione, venerdì 13 dicembre, l’accordo è stato raggiunto sul filo di lana. Dal canto suo il Gruppo industriale cinese s’impegna a rilevare le due aziende volpianesi e curarne il rilancio.

20/01/2021 

Sanità

Emergenza Covid: presto i vaccini anti saranno somministrati in farmacia. Ecco l’accordo

La Regione Piemonte ha siglato l’accordo con Federfarma e Assofarm per il coinvolgimento delle farmacie, che […]

leggi tutto...

19/01/2021 

Emergenza Covid: oggi in Piemonte 716 nuovi casi positivi e 34 decessi. In lieve aumento i ricoveri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI Alle ore 17,00 di oggi, martedì 19 gennaio, l’Unità di Crisi della […]

leggi tutto...

19/01/2021 

Sanità

Vaccini, Pfizer ritarda le consegne. Il presidente del Piemonte Cirio: “La campagna va avanti”

“Il ritardo nelle consegne di Pfizer non ci ha fermati e non incide in alcun modo […]

leggi tutto...

19/01/2021 

Cronaca

Montagna, l’Uncem: “Il Governo consenta di praticare l’attività amatoriale sulla neve”

“La possibilità di raggiungere le ‘seconde case’, tutte le abitazioni, anche fuori dalla propria regione, è […]

leggi tutto...

19/01/2021 

Lavoro

Lavoro, la Cassazione: “Non è licenziabile chi aderisce all’accordo sul demansionamento”

Chi aderisce all’accordo sindacale sul demansionamento nell’ambito di una procedura di mobilità, non può essere licenziato: […]

leggi tutto...

19/01/2021 

Sanità

Emergenza Covid in Piemonte: scoperto a Torino il primo caso della temuta “variante inglese”

Primo caso in Piemonte della cosiddetta “variante inglese” del Covid-19: è stato riscontrato in una ragazza […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy