31/03/2022

Cronaca

Valchiusa: è morto in casa di riposo Patrick Schaff: uccise due donne e un compagno di cella

CONDIVIDI

È morto a 56 anni nella casa di riposo di Valchiusa Patrick Max Schaff autore di tre omicidi. Nella struttura residenziale l’uomo stava scontando la pena alla quale era stato condannato. A stroncarlo è stato un infarto. Era stato Schaff a confessare spontaneamente l’omicidio di una di donna di 42 anni, Nadia Carlino mentre si trovava in carcere per aver compiuto un altro delitto. Era il giugno del 1995. Il pluriomicida aveva confessato, in una lettera inviata al giudice di aver ucciso anche la donna con la quale aveva avuto una relazione. Il giallo è complicato: Nadia Carlino era stata sepolta su una sponda della Dora Baltea, nei pressi di Ivrea, dopo essere stata strangolata.

E ancora: un mese prima dell’uccisione della Carlino, Ingrid Obermeier, 44 anni, fu uccisa da Patrik Max Schaff. Poi, non pago, nell’agosto del 2005 Schaff aveva tagliato la gola al suo compagno di cella mentre si trovava rinchiuso nel carcere di Porto Azzurro nell’isola d’Elba.

La salma dell’uomo, mercenario in Laos e in Libano, escavatorista in Arabia Saudita e in Libia, che ha vissuto buona parte della sua vita da “barbone” è stata trasportata nelle c camere mortuarie dell’Istituto legale di Strambino. Toccherà al comune di Valchiusa pagare le spese del funerale qualora non si presentasse alcun parente.

26/05/2022 

Cronaca

Ndrangheta, Ruffino: “Non sottovalutare la presenza su territorio, rafforzare controlli su Pnrr”

“L’allarme lanciato dal presidente Draghi e dal procuratore generale di Torino, Francesco Saluzzo, deve farci mantenere […]

leggi tutto...

26/05/2022 

Cronaca

Strage di Rivarolo: per la psichiatra Renzo Tarabella non è in grado di intendere e di volere

Renzo Tarabella, il pensionato di 85 anni che il 10 aprile dello scorso anno uccise a […]

leggi tutto...

26/05/2022 

Eventi

“Parchi da vivere”: sul sito della Regione una pagina web dove pubblicare le proprie fotografie

Ci si trova in un parco naturale del Piemonte? Si ha davanti a te un panorama […]

leggi tutto...

26/05/2022 

Economia

Turismo congressuale in Piemonte dopo la pandemia: opportunità che richiede nuovi approcci

Un’agenzia regionale di attrazione a capitale misto pubblico-privato. La promozione anche utilizzando le reti di studenti, […]

leggi tutto...

26/05/2022 

Cronaca

Tragedia a Nole Canavese: ex poliziotto spara alla madre e poi si uccide. La donna è gravissima

Tragedia in via Grazioli a Nole Canavese: prima ha sparato alla madre e ha rivolto l’arma […]

leggi tutto...

26/05/2022 

Cronaca

Burocrazia più snella per la pulizia degli alvei dei fiumi: Fava (FI): “Così fronteggiamo le alluvioni”

La Giunta regionale ha dato il via libera alla seconda stagione di interventi di pulizia degli […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy