29/08/2019

Cronaca

Tragedia a Ingria: precipita all’improvviso su un terreno impervio. Muore cercatore di funghi

CONDIVIDI

Mattinata tragica in Val Soana, in comune di Ingria: F.S. classe 1953 in compagnia di un amico cercava funghi in località Monbianco quando, probabilmente a causa di un malore, è precipitato per alcuni metri in un terreno assai impervio. Il compagno è accorso in suo aiuto ed immediatamente chiamava la centrale 112, che ha provveduto a far intervenire la squadra dei Volontari della Stazione di Valprato Soana, della XII Delegazione Canavesana del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese, che ne constatava il decesso.

Le operazioni di recupero dello sventurato si sono subito rivelate complesse per la fitta vegetazione e per la presenza in zona di due linee di fili a sbalzo, di servizio ai residenti, che limitano l’accesso all’elicottero. La salma, dopo l’autorizzazione dell’autorità giudiziaria e con l’ausilio dei carabinieri della Stazione di Ronco Canavese, è stata portata per circa duecento metri nel bosco, fino ad una radura, che ha consentito all’elicottero di calare il verricello e di recuperarla.

Successivamente, con l’elicottero del 118, il cadavere è stato trasportato alla camera mortuaria dell’ospedale di Cuorgnè a disposizione della procura di Ivrea.

19/01/2022 

Sanità

Covid: il 16,6% dei tamponi è positivo. Oggi i contagi sono 15.733. I guariti sono 14.163 rispetto a ieri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE All 16,00 di oggi, mercoledì 19 gennaio, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

19/01/2022 

Cronaca

Rivarossa, operatore Teknoservice aggredito da un cittadino: Leone: “Violenza. Inaccettabile”

Era iniziato come un semplice diverbio ma si è subito trasformato in un’aggressione. Ad ufficializzare la […]

leggi tutto...

19/01/2022 

Cronaca

Strambino: uccide la compagna ammalata e poi si spara un colpo in testa. “Così non soffrirà più”

Sono stati vergati in due biglietti le motivazioni che sarebbero alla causa dell’omicidio-suicidio che ha avuto […]

leggi tutto...

17/01/2022 

Cronaca

Caselle: Il Comune investe 650 mila euro per riasfaltare le strade e rifare i marciapiedi

L’Amministrazione Comunale di Caselle ha impegnato 650.000 euro per la riasfaltatura di strade e il rifacimento […]

leggi tutto...

17/01/2022 

Sanità

Covid in Piemonte: il virus rallenta la sua corsa. Oggi oltre 9 mila casi e 74mila tamponi. 23 i decessi

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, lunedì 17 gennaio, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

17/01/2022 

Sanità

Covid, in aumento i ricoveri. Per i non vaccinati il rischio del contagio aumenta di 10 volte

Covid Piemonte: per i non vaccinati rischio 10 volte più alto di terapia intensiva e 5 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy