01/07/2016

Cronaca

Strambino: rapinano l’ufficio postale, ma appena usciti trovano gli agenti di polizia. Arrestati

Strambino

/
CONDIVIDI

Sono entrati nell’ufficio postale con il viso nascosto da maschere in lattice, armi alla mano e si sono fatti consegnare denaro da tutti i clienti ed impiegati presenti nella filiale. Non paghi, hanno costretto la direttrice della filiale ad aprire la cassaforte che hanno svuotato. E’ accaduto nel primo pomeriggio di oggi, intorno alle 13,00 a Strambino. Quando, però, i due rapinatori sono usciti all’esterno si sono trovati di fronte gli agenti in forza al commissariato di Ivrea. I due banditi (un terzo complice che probabilmente li stava attendendo in auto è riuscito ad allontanarsi prima che sopraggiungessero le volanti della polizia), alla vista delle forze dell’ordine hanno immediatamente fatto rientro all’interno dell’ufficio postale.

E’ dopo una lunga trattiva che ila coppia di malviventi ha deciso di arrendersi e consegnarsi agli agenti che li hanno arrestati per rapina aggravata. La banda aveva studiato la rapina nei minimi dettagli: il volto coperto dalle maschere, i contatti tenuti tramite rice-trasmitenti, le mani cosparse di un composto chimico per lasciare impronte digitali. Ma Lorenzo Mastropasqua, 49 anni e Rosario Gallo, 55 anni, entrambi con recedente alle spalle, non avevano fatto i conti con il pronto intervento degli uomini del commissariato di Ivrea. Il bottino ammonta a circa 40mila euro.

Dov'è successo?

03/12/2022 

Cronaca

Chivasso: allo studio del Comune un piano anti-neve per scongiurare possibili emergenze

In vista della stagione invernale, al Comune di Chivasso si è tenuta una riunione di programmazione […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Economia

Rivarolo: il negozio “Adelina Intim Chic” chiude dopo 50 anni. Addio agli anni “ruggenti”

Lo scorso venerdì l’esercizio commerciale “Adelina Intim Chic” di Rivarolo ha definitivamente abbassato le serrande, ponendo […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Eventi

Settimo Vittone: scialli e scaldagambe con “La Gomitolosa” agli anziani della casa di riposo

Un pomeriggio all’insegna delle tradizioni, tanto care ai nostalgici e ai curiosi di riscoprire un passato […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Cronaca

La variante Lombardore-Front si farà: a fine gennaio 2023 nuovo confronto con i sindaci canavesani

La variante Lombardore-Front si farà. I fondi per la realizzazione del primo Lotto ci sono, come […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Cronaca

A Chivasso potenziata la connessione: anche Palazzo Einaudi collegato alla rete wifi pubblica

Nuova installazione di reti wi-fi pubbliche e gratuite nella Città di Chivasso. Tre nuovi hotspot nel […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Cronaca

A Castellamonte, Cuorgnè e Lanzo in funzione i “Bike Box” per agevolare la mobilità sostenibile

A Castellamonte, Cuorgnè e Lanzo stanno per entrare in funzione tre nuovi Bike Box realizzati nell’ambito […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy