18/06/2016

Cronaca

Rocca Canavese: è polemica per i manifesti “blasfemi” riguardanti la serata di beneficenza

Rocca Canavese

/
CONDIVIDI

Lo scopo è più che lodevole, quello di raccogliere fondi per la risistemazione del pavimento della chiesa di Rocca Canavese. E per far in modo di attirare un pubblico numeroso e giovane hanno pensato bene di reclamizzare la serata musicale con un manifesto dove campeggia l’effigie della Vergine Maria che inforca un paio di occhiali da sole, sul capo indossa una berretto da marinaio con visiera e tra le meni stringe un disco di vinile. E poi, come ciliegina sulla torta c’è il claim: “Una serata della Madonna”. L’iniziativa pubblicitaria se ha fatto sorridere qualcuno, ne ha fatto infuriare altri che hanno subito gridato alla blasfemia e hanno chiamato la polizia municipale per far rimuovere i manifesti incriminati.

Il manifesto però era stato affisso dalla parrocchia, con il beneplacito del parroco Don Diego Goso (ex viceparroco di Leinì). Gli agenti hanno telefonato agli organizzatori per spiegare loro l’accaduto e i ragazzi hanno spiegato che il loro intento era quello di giocare con lo slang giovanile per attirare più giovani alla manifestazione. L’incasso, del resto, come già precisato, servirà per uno scopo più che nobile. Il parroco, dal canto suo, dichiara di aver visto i manifesti prima che fossero affissi e non ci ha visto nulla di male. E, nonostante le proteste dei fedeli più bigotti, l’iniziativa dedicata alla discoteca si terrà ugualmente questa sera alle 22,00 nei locali dell’oratorio ed è aperta a tutti. E se l’intento degli organizzatori era quello di attirare l’attenzione, non c’è dubbio che ci siano riusciti.

Dov'è successo?

24/10/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 160 nuovi contagi su oltre 35 mila tamponi. In risalita le terapie intensive

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, domenica 24 ottobre, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

24/10/2021 

Cronaca

Aumentano i fondi a sostegno dei più fragili. La Regione Piemonte stanzia 2,3 milioni ai Centri per le famiglie

Grazie all’incremento delle risorse statali, la Regione Piemonte stanzia quasi 2,3 milioni di euro a favore […]

leggi tutto...

24/10/2021 

Cronaca

Castellamonte: drammatico incidente stradale sulla “Pedemontana”. Due i feriti in ospedale

Due auto distrutte e due feriti: è il drammatico bilancio di un grave incidente stradale che […]

leggi tutto...

24/10/2021 

Cronaca

Quincinetto: cacciatore scivola per 200 metri sul fianco della montagna. Salvato in extremis

Un cacciatore di 40 anni, residente a Valchiusa, impegnato in una battuta nei pressi della Bocchetta […]

leggi tutto...

23/10/2021 

Cronaca

Controlli della Polstrada sulla Tangenziale Nord: numerosi gli automobilisti ubriachi. 15 patenti ritirate

Numerosi controlli sono stati svolti dalla Polizia Stradale, Specialità della Polizia di Stato, nel fine settimana […]

leggi tutto...

23/10/2021 

Cronaca

Trasporti Caselle-Torino, il consigliere regionale Avetta (Pd): “Un servizio pessimo e inaccettabile”

Pendolari esasperati, corse “saltate”, il viaggio per studio o per lavoro che si trasforma più che […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy