28/06/2016

Cronaca

Rivara, litigi e risse in condominio. Una famiglia molesta i vicini che la denunciano per stalking

Rivara

/
CONDIVIDI

Sarà che quello dell’intolleranza è n fenomeno in continua crscita, sarà che relazionarsi con le persone diventa per vari motivi sempre più difficile: sta di fatto che ormai non c’è condominio che non sia avvelenato dai dispetti, dalle denunce, dalle eterne discussioni tra vicini di casa. Accade anche a Rivara. La cronaca registra casi sempre più frequenti di intolleranza: prima l’anziana stalker di Montalenghe che ha costretto una famiglia romena a fuggire letteralmente del condominio nel quale si era stabilita, poi l’uomo residente in un edificio a Rivarolo Canavese che squarciava le gomme delle auto che appartenevano ai vicini.

Adesso tocca ai residenti di un condominio che sorge alla periferia di Rivara. Dire che i rapporti sono difficili è un puro esercizio eufemistico: una famiglia, costituita da tre persone, seguita dai servizi sociali e psichiatrici, ha riscattato l’alloggio popolare in cui si è stabilita e ha iniziato a perseguitare i vicini. I carabinieri hanno ricevuto una valanga di denunce e segnalazioni che, però, al momento, non hanno sortito nessun effetto. Eppure più volte in quell’edificio popolare sono volati insulti che spesso sono sfociati in vere e proprie risse.

I residenti sono esasperati al comportamento della famiglia, eppure pare che non sia possibile intervenire in alcun modo per evitare insulti, aggressioni e anche danneggiamenti. La famiglia in questione era già finita in tribunale a Ivrea. E adesso, dopo le denunce per stalking, dovrebbe partire un altro procedimento giudiziario. Intanto in quel condominio, l’incubo continua.

Dov'è successo?

19/10/2021 

Cultura

Salone del Libro di Torino, a Chivasso assegnato il premio nazionale “Nati per leggere”

Il progetto della biblioteca civica Movimente di Chivasso, denominato “Una rete di biblioteche in un mare […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 245 i nuovi contagi. Quattro i decessi. Effettuati oltre 60mila tamponi

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, martedì 19 ottobre, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Cronaca

Pont Canavese, chiude la casa di riposo. A fine anno 15 dipendenti rimarranno senza lavoro

Dal prossimo 1° gennaio 2022 la casa di riposo di Pont Canavese chiuderà definitivamente i battenti […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Sanità

Asl T04: la qualità della Radioterapia e della Fisica Sanitaria è riconosciuta a livello nazionale

La Fisica Sanitaria e la Radioterapia dell’Asl T04, dirette rispettivamente dal dottor Massimo Pasquino e dalla […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Cronaca

Borgofranco d’Ivrea e Vistrorio in lutto per la morte a 65 anni dell’ex assessore Giuliano Musto

Borgofranco d’Ivrea e Vistrorio: due comunità in lutto per l’improvvisa scomparsa di Giuliano Musto, 65 anni, […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Cronaca

Previsioni meteo: peggiora il clima. In arrivo piogge e acquazzoni anche in Piemonte e in Canavese

Queste le previsioni del tempo elaborate dal centrometeoitaliano.it Il culmine del periodo anticiclonico si verificherà tra […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy