10/12/2019

Cronaca

Rifiutato dai compagni sale sul treno per tornare in Sicilia dai nonni. 15enne rintracciato a Genova

CONDIVIDI

Si sentiva preso in giro e rifiutato dai compagni di scuola. Per un po’ ha sopportato poi ha preso la drastica decisione di allontanarsi da quella città che gli era ostile per tornare dai nonni nella lontana Sicilia. È accaduto a Settimo Torinese. Protagonista dell’insolita vicenda è uno studente di 15 anni che aveva assunto la decisione d’impulso senza avvertire i genitori.

Dopo esser salito a Torino su un treno diretto al Sud, ma quando il capotreno gli ha chiesto il biglietto il ragazzino ha confessato di non possederne uno e di viaggiare da solo. Il capotreno, durante la sosta effettuata dal convoglio ferroviario, ha avvertito gli agenti della Polfer della locale postazione di Genova Principe.

I poliziotti hanno preso in consegna l’adolescente, lo hanno rifocillato ed hanno avvertito la madre che era ignara dell’improvviso allontanamento del figlio. Agli agenti il ragazzino ha confessato che si sentiva rifiutato dai compagni di classe. L’unica soluzione per risolvere il problema gli era parso opportuno tornare al paese trovare rifugio presso i nonni. Tutte è bene quel che finisce bene.

La madre lo ha raggiunto a Genova e ha potuto riabbracciarlo.

18/06/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi nessun decesso. 58 i nuovi casi positivi. 36 i ricoveri in terapia intensiva

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 18,00 di oggi, venerdì 18 giugno, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

18/06/2021 

Economia

Scarmagno: sulla Gigafactory da 4mila posti di lavoro è “guerra” tra Torino e Canavese

L’opportunità della “green transition” a livello di industria automobilistica accende i riflettori sul Piemonte, che da […]

leggi tutto...

18/06/2021 

Cronaca

Volpiano, boom di domande per i centri estivi. Allestita una seconda sede alla scuola “Ghirotti”

Per accogliere tutti i 116 bambini iscritti ai centri estivi di Volpiano, l’amministrazione comunale ha provveduto […]

leggi tutto...

18/06/2021 

Cronaca

Ivrea: auto sfiora il marciapiede. 26enne rincorre l’automobilista e gli sfascia il parabrezza

Due le denunce per danneggiamento scattate nella sola giornata di martedì, ad opera degli agenti del […]

leggi tutto...

18/06/2021 

Cronaca

Il mondo del basket è in lutto per la morte del notaio Antonio Forni di Caluso. Aveva 61 anni

Il mondo dello Sport e in particolare quello del basket è in lutto per la morte […]

leggi tutto...

17/06/2021 

Cronaca

Castellamonte: cade dallo scooter in Val di Chy e muore in ospedale. Addio della città a Franco Vian

È deceduto a 75 anni Franco Vian, residente a Castellamonte, vittima di un incidente stradale che […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy