29/11/2021

Lavoro

Piemonte, parte la rivoluzione della formazione professionale: dalla Regione 38 milioni

CONDIVIDI

Tempo di grandi cambiamenti nel mondo della formazione professionale piemontese: la Regione ha scelto un nuovo modello, con un investimento di 38 milioni di euro che introduce, tra l’altro, la valutazione degli operatori.

“Saranno premiate – spiega l’assessore regionale a Lavoro, Istruzione e Formazione professionale, Elena Chiorino – le agenzie che raggiungeranno l’indice di occupati maggiore entro i 12 mesi dalla fine del corso. Siamo orgogliosi di aver avviato una vera e propria rivoluzione: mai come ora è indispensabile investire sulle persone, sui lavoratori soprattutto cambiando la visione della formazione continua a supporto delle imprese”.
Gli operatori accreditati dalla Regione sono 97, di cui 17 nuovi ingressi per diverse tipologie di percorsi. I corsi potranno essere brevi con un minimo di 80 ore, o più strutturati fino ad un massimo di 2400 ore e faranno principalmente riferimento a settori come la meccanica, la ristorazione, l’Ict, la manifattura e l’artigianato, l’edilizia, la logistica, il turistico alberghiero.

La nuova offerta formativa sarà disponibile in modo capillare su tutto il territorio piemontese tramite oltre 170 sedi in cui saranno organizzati corsi rivolti a disoccupati e 77 per i corsi destinati ai soggetti più vulnerabili. I potenziali beneficiari sono 5.000: potranno accedervi giovani maggiori di 18 anni, adulti disoccupati, lavoratori dipendenti di aziende in cassa integrazione e a rischio di perdita del posto di lavoro per situazioni di crisi e che necessitano di azioni di rinforzo delle competenze o riqualificazione. Una misura specifica è destinata alle persone con disabilità e ai detenuti per la realizzazione di progetti di inclusione socio-lavorativa.

09/08/2022 

Cronaca

È deceduta al Cto di Torino la 15enne di Strambinello vittima di un incidente sulla Pedemontana

Alla fine, il suo fisico non ha retto agli effetti dei traumi riportati e il suo […]

leggi tutto...

09/08/2022 

Cronaca

Ferrovie, Avetta (Pd): “Esistono alternative all’ampliamento del tunnel di Ivrea”

“Quando si fa squadra e si lavora insieme per l’interesse del territorio, a prescindere dalle appartenenze […]

leggi tutto...

09/08/2022 

Cultura

Torna il concorso internazionale “Fotografare il Parco”. Tra gli altri c’è anche il “Gran Paradiso”

Ritorna il concorso internazionale “Fotografare il Parco”, evento organizzato dai Parchi Nazionali italiani Stelvio, Gran Paradiso, […]

leggi tutto...

09/08/2022 

Cronaca

Chivasso: arriva la fibra ottica super veloce della Tim. Circa 2,6 milioni l’investimento stimato

Tim, attraverso FiberCop, la società infrastrutturale del Gruppo, realizzerà a Chivasso un innovativo piano di cablaggio […]

leggi tutto...

09/08/2022 

Cronaca

Ceresole: per i cento anni del “Gran Paradiso”, grandioso spettacolo di luci sull’acqua

Venerdì 12 agosto 2022, alle ore 21.30, si terrà a Ceresole Reale, in località Pian della […]

leggi tutto...

09/08/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: instabilità nella giornata di domani mercoledì 10. Piogge in serata

Ecco le previsioni del tempo per mercoledì 10 agosto, elaborate dal centrometeoitaliano.it AL NORD Al mattino […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy