Piemonte e Canavese: asili nido e micronidi potranno riaprire i battenti già da lunedì 31 agosto

09/08/2020

CONDIVIDI

La decisioni assunta dalla Regione Piemonte mira ad agevolare la socialità dei bambini e i genitori che lavorano

Asili nido, micro nidi, sezioni primavera, centri di custodia oraria e nidi familiari potranno riaprire lunedì 31 agosto. La decisione della Regione Piemonte deriva dall’analisi del documento di indirizzo e orientamento per la ripresa delle attività in presenza dei servizi educativi e delle scuole dell’infanzia inviato pochi giorni fa dal Governo e che ha ottenuto il parere favorevole della Conferenza delle Regioni. Importante anche venire incontro alle necessità delle famiglie e dei gestori, che avevano bisogno di certezze sulla data di riapertura.

Per l’assessore regionale all’Istruzione si tratta di un passo molto importante dopo mesi di chiusure che hanno negato ai bambini il diritto alla socialità e messo in difficoltà le famiglie, specie da quando sono ripartite le attività produttive. Per tale ragione si è voluto anticipare il più possibile la data di riapertura dei servizi 0-3 anni, confidando che questa scelta sia davvero il primo passo per un ritorno alla normalità dopo mesi di immensi disagi.

Leggi anche

24/09/2020

Rivara: domani, 25 settembre, nel parco di Villa Ogliani l’ultimo saluto al piccolo Andrea

L’ultimo saluto ad Andrea Baima Poma avrà luogo nel parco di Villa Ogliani a Rivara alle […]

leggi tutto...

24/09/2020

Volpiano: operaio di 38 anni precipita da un’altezza di 5 metri. È grave alle Molinette di Torino

Incidente sul lavoro a Volpiano: operaio di 38 anni precipita da un’altezza di 5 metri. È […]

leggi tutto...

24/09/2020

Chivasso: 17enne canavesano fermato su un’auto rubata. Denunciato dalla polizia locale

Ha soltanto 17 anni il ragazzo che nel pomeriggio di ieri, mercoledì 23 settembre, è stato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy