22/01/2019

Cronaca

Offriva un lavoro all’aeroporto di Caselle ma era una truffa. Arrestato imbianchino di Ciriè

Caselle

/
CONDIVIDI

Avevano risposto all’annuncio di lavoro che prometteva un lavoro all’aeroporto di Caselle, poi avevano dovuto spendere 200 euro per acquistare la divisa. Sono oltre 500 per persone che avevano risposto all’annuncio pubblicato da una società fantasma, la Exodus di Torino e che sono state truffate. I carabinieri di Villastellone hanno arrestato un imbianchino 59enne di Ciriè dopo aver ricevuto alcune denunce di alcune persone in cerca di lavoro e che si erano rese conto di essere state raggirate.

La sede della società messa in piedi dall’imbianchino si trovava in via Stampini a Torino e prometteva un posto di lavoro full time all’aeroporto di Torino, del tutto estraneo alla vicenda, da 1.260 euro mensili. Peccato che all’orizzonte non c’era nessuna possibilità di essere impiegati nello scalo aeroportuale torinese. Attratti dall’annuncio truffa nel locale di via Stampini si erano presentate centinaia di persone nella speranza di poter finalmente avere un lavoro.

La Exodus Srl offriva impieghi nel ruolo di steward, magazzinieri e di addetti alle pulizie. E per catturare l’attenzione dei un esercito di disperati aveva inviato comunicati stampa a tutti i quotidiani cartacei e on line e dall’Informagiovani del Comune di Torino. Le denunce finora presentate ai carabinieri sono 160.

03/10/2022 

Cronaca

Stecco e Cane (Lega): “Post Covid, aumentano gli atti anticonservativi, specialmente tra i giovani”

Desta apprensione la situazione emersa dall’indagine conoscitiva sul disagio psicologico post Covid e rischio suicidario nella […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Sanità

Asl T04, la Cardiologia di Chivasso partecipa al tour itinerante dell’Aisc sullo scompenso cardiaco

L’Asl T04, con la Cardiologia Chivasso diretta dal dottor Claudio Moretti, partecipa al tour itinerante dell’Associazione […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Sanità

Covid, in Piemonte contagi in rialzo. Il Governatore Cirio rassicura: “Conta il numero dei ricoveri”

Il Covid? Non è mai scomparso come qualcuno crede. Dopo aver dato vita a diverse varianti, […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Cronaca

Transumanza, una tradizione che continua. Cortese: “Ecco il suono gioioso dei campanacci”

Cambiano i tempi, spesso in peggio, scompaiono le tradizioni ma quella della transumanza è uno di […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Cronaca

Incendio nella notte a Nole: a fuoco un camion e materiale da costruzione all’esterno di una ditta

Un incendio si è sviluppato nella notte di ieri, domenica 2 e oggi, lunedì 3 ottobre […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Cronaca

Valle Soana: perde la vita precipitando in un canalone. Caduta fatale per un 30enne di Milano

È stato ritrovato nella notte tra domenica 2 e lunedì 3 ottobre il corpo senza vita […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy