Ivrea, scende dall’alpeggio e si sente male. In ospedale scopre di essere positivo al Coronavirus

04/08/2020

CONDIVIDI

L'uomo aveva lasciato l'alpeggio valdostano nel quale lavorava ed era sceso a valle

Ivrea, scende dall’alpeggio valdostano e si sente male. In ospedale scopre di essere positivo al Coronavirus.

Si trovava in Canavese dopo essere disceso da un alpeggio in Valle d’Aosta quando ha accusato un malore. Dopo essersi recato al pronto soccorso dell’ospedale di Ivrea ha scoperto di essere affetto dal Covid dopo aver effettuato il tampone che è risultato positivo. L’uomo è stato ricoverato nell’ospedale eporediese. Questo è il classico caso “d’importazione”. È accaduto nei giorni scorsi.

Le autorità sanitarie ritengono si tratti di uno dei contagiati del focolaio di Coronavirus che si è sviluppato nell’alpeggio in località Fontaney di Saint Barthelemy nel comune di Nus. Qui i casi positivi sono saliti a nove e si trovano tutti in isolamento domiciliare.

La regione Valle d’Aosta, che è era stata poco tempo fa, dichiarata Covid-free, si trova ad essere nuovamente impegnata nel contenimento del contagio.

Leggi anche

19/09/2020

Montalto Dora: giovane podista va a correre in un sentiero impervio e cade. Infortunio al Lago Nero

La podista si era avventurata in un sentiero impervio nei pressi del Lago Nero ma ad […]

leggi tutto...

19/09/2020

Chialamberto: cercatore di funghi si perde nei boschi e cade. Salvato dopo due giorni dal Soccorso Alpino

Risultava disperso dallo scorso giovedì il cercatore di funghi che si era avventurato nei boschi di […]

leggi tutto...

19/09/2020

Canavese: da gennaio 2021 arriveranno i nuovi treni “Rock”, “Pop” e “Jazz”. Gtt lascia a Trenitalia

Canavese: da gennaio 2021 arriveranno i nuovi treni “Rock”, “Pop” e “Jazz”. Gtt lascia a Trenitalia. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy