Ivrea/Romano: cinque autovetture coinvolte in gravissimo incidente. Cinque i feriti in ospedale

17/12/2019

CONDIVIDI

Tutti i mezzi stavano viaggiando in direzione di Strambino. Sulla dinamica infdagano i carabinieri di Ivrea. Forti disagi per la circolazione

Gravissimo incidente stradale sulla statale 26 nel tratto che collega Ivrea a Romano Canavese: per cause ancora in via di definizione cinque autoveicoli sono stati coinvolti in drammatico incidente. Il bilancio è di cinque feriti tutti conducenti dei mezzi che stavano viaggiando in direzione di Strambino. È accaduto intorno alle 14,00 di oggi, martedì 17 dicembre. L’impatto tra le autovetture è stato decisamente violento: lo dimostra il fatto che una Opel Corsa è uscita di strada ed e finita nel fossato di scolo che costeggia la carreggiata.

I feriti sono stati soccorsi dal personale sanitario del 118 e trasportati in ambulanza la pronto soccorso dell’ospedale di Ivrea. Le loro condizioni di salute, fortunatamente, non sono preoccupanti. I rilievi per la ricostruzione della dinamica sono stati effettuati dai carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Ivrea.

L’incidente ha creato notevoli disagi al traffico dato che i carabinieri e gli agenti della polizia locale eporediese hanno chiuso la statale 26 in entrambe le direzioni per consentire le operazioni di soccorso e i rilievi.

Non si esclude che la pioggia, che ha reso viscido l’asfalto abbia influito sulla dinamica del grave sinistro. (Immagine di repertorio).

Leggi anche

21/09/2020

Referendum Costituzionale: il Canavese vota Sì a maggioranza alla riduzione dei parlamentari

Anche il Canavese ha votato a maggioranza il Sì alla riforma costituzionale che prevede la riduzione […]

leggi tutto...

21/09/2020

Ospedale di Ivrea, il consigliere Andrea Cane (Lega): “Per i lavori occorre il sì del governo”

I lavori all’ospedale di Ivrea? Non dipendono dalla Regione Piemonte ma dall’attuazione da parte del Commissario […]

leggi tutto...

21/09/2020

Coronavirus: in calo il numero dei nuovi contagiati. Stabili i ricoveri. Un decesso

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che, alle 15,30 di oggi, lunedì 21 settembre, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy