27/06/2017

Lavoro

Ivrea, approda alla Camera la polemica sul trasferimento dei 19 dipendenti Vodafone

CONDIVIDI

L’imminente trasferimento dei diciannove dipendenti Vodafone di Ivrea a Milano, continua a tenere banco: dopo il sindacato si è mobilitata anche la politica con un’interrogazione approdata in Parlamento e sottoscritta dagli onorevoli Cesare Damiano (già segretario generale della Cgil), Boccuzzi, Miccoli, Ghecchi e Albanella e indirizzata al ministro del Lavoro e delle Poliiche Sociali.

Nel documento si ripercorrono i dettagli tutta la vicenda, che si è conclusa con un mancato accordo tra sindacato e azienda. Il trasferimento sarà operativo dal prossimo primo luglio. In sintesi la questione risale alla cessione del ramo d’azienda e dei dipendenti da Vodafone alla Comdata: una cessione che per quindici dei lavoratori coinvolti il giudice del lavoro ha dichiarato nulla. Per quanto invece concerne gli altri quattro casi, si tratta di dipendenti che hanno problemi di salute.

Sul tanto contestato trasferimento è intervenuta anche la consigliera regionale Francesca Frediani del Movimento 5 Stelle e il consigliere comunale eporediese Pierre Blasotta. Il M5S chiede all’assessore regionale al Lavoro Gianna Pentenero l’attivazione urgente di un tavolo di confronto tra Regione, azienda e sindacati. La consigliera regionale Francesca Frediani chiede all’assessore Gianna Pentenero che l’ente regionale assuma, in questo particolare contesto che non tiene conto delle problematiche che il trasferimento della sede di lavoro a Milano comporterebbe ai dipendenti interessati, una ferma posizione.

Dov'è successo?

26/11/2022 

Cronaca

Covid-19: “Il Piemonte vi dice grazie”. Premiati a Leinì i volontari di coordinamenti piemontesi

Il Palazzetto dello Sport di Leinì ha ospitato nella mattinata di oggi, sabato 26 novembre, “Il […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Caldo anomalo, pochi i tartufi a settembre. Si pensa di spostare più avanti la raccolta

“La raccolta dei tartufi andrebbe spostata più avanti nella stagione, viste le conseguenze del cambiamento climatico […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Venaria piange la scomparsa della “Miss” che amava i gatti. Il sindaco Giulivi: “Mancherà a tutti noi”

In tanti, tantissimi a Venaria Reale, hanno tributato l’estremo saluto a Lella Maldera, 92 anni, deceduta […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Ivrea: i vandali danneggiano durante la notte la biglietteria del Gtt. Indagini in corso

Raid notturno dei vandali a Ivrea. Questa volta oggetto della devastazione è stato l’ufficio biglietteria Gtt […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Cascina a fuoco in frazione Sant’Antonio di Castellamonte. Distrutte 350 rotoballe di fieno

Ore di palpabile paura in frazione Sant’Antonio di Castellamonte, per un vasto incendio divampato, intorno alle […]

leggi tutto...

25/11/2022 

Cronaca

Rivarolo Canavese, strage di corso Italia: nuova perizia psichiatrica per il killer Renzo Tarabella

Una nuova perizia psichiatrica su Renzo Tarabella, il pensionato oggi 84enne che il 10 aprile 2021 […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy