27/07/2016

Cronaca

Feletto: ancora un principio d’incendio alla Giordano Arreda. Decisivo l’intervento dei pompieri

Feletto

/
CONDIVIDI

Ancora un principio d’incendio. E ancora una volta si è sviluppato sul tetto dell’edificio che ospita il mobilificio “Giordano Arreda” di Feletto Canavese che sorge ai margini della ex strada statale 460 che collega Torino a Ceresole Reale. E’ successo nel pomeriggio di mercoledì 27 luglio. Un analogo episodio che ha avuto luogo lo scorso mese di giugno.

Sul luogo sono prontamente intervenuti, dopo la chiamata di soccorso, gli uomini del distaccamento volontario dei Vigili del fuoco di Rivarolo Canavese che, in pochi minuti hanno spento il focolaio e messo in sicurezza l’intero edificio. Una prima ricognizione effettuata dai tecnici avrebbe consentito di appurare che a causare il principio d’incendio sarebbe stato il malfunzionamento di un quadro elettrico collegato all’impianto fotovoltaico installato sulla copertura.

In ogni caso gli accertamenti dei pompieri sono ancora in corso.

Dov'è successo?

03/12/2022 

Cronaca

Chivasso: allo studio del Comune un piano anti-neve per scongiurare possibili emergenze

In vista della stagione invernale, al Comune di Chivasso si è tenuta una riunione di programmazione […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Economia

Rivarolo: il negozio “Adelina Intim Chic” chiude dopo 50 anni. Addio agli anni “ruggenti”

Lo scorso venerdì l’esercizio commerciale “Adelina Intim Chic” di Rivarolo ha definitivamente abbassato le serrande, ponendo […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Eventi

Settimo Vittone: scialli e scaldagambe con “La Gomitolosa” agli anziani della casa di riposo

Un pomeriggio all’insegna delle tradizioni, tanto care ai nostalgici e ai curiosi di riscoprire un passato […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Cronaca

La variante Lombardore-Front si farà: a fine gennaio 2023 nuovo confronto con i sindaci canavesani

La variante Lombardore-Front si farà. I fondi per la realizzazione del primo Lotto ci sono, come […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Cronaca

A Chivasso potenziata la connessione: anche Palazzo Einaudi collegato alla rete wifi pubblica

Nuova installazione di reti wi-fi pubbliche e gratuite nella Città di Chivasso. Tre nuovi hotspot nel […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Cronaca

A Castellamonte, Cuorgnè e Lanzo in funzione i “Bike Box” per agevolare la mobilità sostenibile

A Castellamonte, Cuorgnè e Lanzo stanno per entrare in funzione tre nuovi Bike Box realizzati nell’ambito […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy