08/01/2019

Lavoro

Esuberi alla Comdata: lavoratori in sciopero presidiano i cancelli della Confindustria a Ivrea

Ivrea

/
CONDIVIDI

Hanno scioperato per il difendere il proprio diritto a lavorare: sono i dipendenti della Comdata, la multinazionale che si occupa di servizi e call-center che lavorano su commisione per conto terzi. Nella mattinata di oggi, lunedì 8 gennaio, si è svolta una manifestazione di protesta con l’istituzione un presidio davanti ai cancelli di Confindustria Canavese. In ballo ci sono 200 presunti esuberi causati dallaperdita dalla commessa Tim che sarà trasferita a Livorno: da alcuni mesi l’azienda ha annunciato di voler ricorrere ai contratti di solidarietà, fermo restando l’impegno a ricollocare i dipendenti in esubero in altre possibili commesse.

Per la Cgil la situazione dal punto di vista occupazione è decisamente complicata: a breve l’assessore regionale al Lavoro Gianna Pentenero incontrerà i sindacati e una delegazione dei lavoratori mentre giovedì 10 gennaio avrà luogo un incontro al Ministero del Lavoro a Roma. Per fronteggiare questa difficile situazione occorre elaborare una strategia: ed è per questo che è attualmente in corso un confronto tra azienda e organizzazioni sindacali di categoria.

Prima di Natale una rappresentanza dei dipendenti è stata ricevuta dal sindaco di Ivrea Stefano Sertoli, che nel manifestare la propria solidarietà ai lavoratori, non ha fatto mistero della sua personale preoccupazione per l’andamento della situazione occupazionale in una delle più grandi aziende del terziario canavesano.

13/04/2021 

Sport

Il Piemonte è ufficialmente candidato come Regione europea dello Sport 2022. Ricca: “Abbiamo il talento”

È stata ufficialmente presentata a Roma la candidatura del Piemonte a Regione Europea dello Sport nel […]

leggi tutto...

13/04/2021 

Cronaca

San Maurizio Canavese: il sindaco fra i banchi del mercato per esprimere solidarietà agli ambulanti

Domani, mercoledì 14 aprile alle 8.45, il sindaco di San Maurizio Canavese, Paolo Biavati, e l’assessore […]

leggi tutto...

13/04/2021 

Sanità

Emergenza Covid: oggi in Piemonte 1.057 nuovi casi e 75 decessi. Scendono i ricoveri ospedalieri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle ore 16,30 di oggi, martedì 13 aprile l’Unità di […]

leggi tutto...

13/04/2021 

Sanità

L’Asl T0 4 vuole assumere, ma le graduatorie sono inaccessibili. Il Nursind scrive a Icardi

L’Asl T04 vuole assumere personale sanitario, ma le graduatorie regionali continuano a restare inaccessibili. Su questo […]

leggi tutto...

13/04/2021 

Economia

Chivasso, i commercianti scendono in piazza. “Basta con le chiusure scellerate. Fateci ripartire”

Flash Mob dei commercianti chivassesi, nella mattinata di oggi, martedì 13 aprile in piazza Carlo Alberto […]

leggi tutto...

13/04/2021 

Cronaca

Tragedia a Rivarolo: il pensionato Renzo Tarabella è accusato di omicidio plurimo aggravato

Sta meglio Renzo Tarabella, il pensionato di 83 anni che nella notte tra sabato e domenica […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy