06/08/2016

Cronaca

Cuorgnè: la lotta contro l’inquinamento comincia con l’energia pulita al “Carlin Bergoglio”

Cuorgnè

/
CONDIVIDI

Ridurre le emissioni in atmosfera di anidride carbonica per evitare che il buco nell’ozono possa assumere dimensioni inarrestabili. Per questa ragione è stata costituito il “patto dei sindaci”, un’organismo europeo al quale ha anche aderito Beppe Pezzetto, sindaco di Cuorgnè. E a poche settimane dall’adesione, ecco che l’amministrazione cuorgnatese mette in campo una concreta iniziativa per contribuire a ridurre per quano possibile l’inquinamento atmosferico. Tra qualche settimana, infatti, il campo sportivo “Carlin Bergoglio” di Cuorgnè potrà essere a tutti gli effetti servito da energia elettrica autoprodotta grazie alla realizzazione dell’impianto fotovoltaico (13 moduli da 4 unità) sulla copertura delle tribune.

Questo importante intervento, realizzato con una spesa poco inferiore a 50mila euro (di cui soltanto 5mila a carico del Comune), sarà in grado di consentire utili economie nella gestione della stessa struttura. L’intervento è il risultato di uno specifico accordo di programma tra la Regione Piemonte e i diversi comuni già appartenenti alla Comunità Montana Alto Canavese e ad altre Comunità Montane e soprattutto grazie all’impegno del  consigliere Carmelo Russo. Il finanziamento regionale copre il 90% dell’investimento mentre la restante parte è garantita mediante fondi del bilancio comunale.

“La produzione di energia elettrica da fonte fotovoltaica consente un “guadagno” ambientale: si consideri che per ogni kWh elettrico fornito all’utente, si risparmiano quantità significative di olio combustibile alla centrale elettrica e quindi l’emissione nell’ambiente di quantità altrettanto significative di CO2” spiega l’Assessore  Silvia Leto. L’impianto, attualmente portato a termine per la parte relativa all’installazione dei pannelli fotovoltaici, necessita ancora delle opere necessarie per la connessione alla rete sulla base delle indicazioni che dovranno essere fornite da Enel, con la conseguente messa in esercizio nelle prossime settimane.

“La predisposizione del nuovo impianto – spiega l’assessore comunale allo Sport Davide Pieruccini – è mirata alla riqualificazione tecnologica ed al risparmio energetico. Quello che presto entrerà in funzione presso il campo sportivo è un valore aggiunto derivante dalle spese evitate per il suo utilizzo, come per l’attività svolta dall’ASD Vallorco e anche per quanto riguarda l’illuminazione per garantire l’atterraggio dell’elisoccorso del 118 durante i voli notturni, inoltre la produzione dell’energia elettrica avviene prevalentemente nelle ore centrali della giornata, contribuendo al livellamento dei picchi giornalieri delle curve di domanda sulla rete elettrica, ”.

Dov'è successo?

14/06/2021 

Sport

Volpiano, inaugurati i nuovi campi da calcio in erba sintetica. Il sindaco: “Investiamo nello Sport”

Il nuovo campo in erba sintetica “Bertolotti”, a Volpiano, è stato inaugurato domenica 13 giugno prima […]

leggi tutto...

14/06/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 87 nuovi casi positivi e nessun decesso. Sono 148 i pazienti guariti rispetto a ieri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 18,00 di oggi, lunedì 14 giugno, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

14/06/2021 

Cronaca

Incidente mortale sulla “Pedemontana” a Samone. Esce di strada con il furgone e muore

Drammatico incidente stradale nel pomeriggio di oggi, lunedì 14 giugno, intorno alle 15,00 sulla strada statale […]

leggi tutto...

14/06/2021 

Cronaca

L’Inner Wheel Cuorgnè e Canavese dona “L’albero dell’amicizia” al Comune di Rivarolo Canavese

In occasione di una importante valenza istituzionale quale il 25° anniversario del Consiglio Nazionale, l’Inner Wheel […]

leggi tutto...

14/06/2021 

Economia

Italvolt a Scarmagno. In gioco ci sono 4mila posti di lavoro. Confindustria si appella al Governo

Nelle ultime settimane il Governo italiano sta spingendo sull’acceleratore del comparto batterie, oggi ormai considerato indispensabile […]

leggi tutto...

14/06/2021 

Cronaca

San Benigno: incidente stradale nella notte. Auto finisce fuori strada. Tre ragazzi feriti in ospedale

Tre feriti e un’auto semidistrutta: è il drammatico bilancio di un incidente stradale che ha avuto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy