15/12/2018

Cronaca

Chivasso, mamma contro le maestre della materna: “Preferivo mio figlio pisciato che vestito di rosa”

Chivasso

/
CONDIVIDI

Una baraonda. E tutto perche le maestre hanno fatto indossare a causa dell’esarimento dei pannolini a disposizione, un paio di mutandine e di pantaloni fucsia a un bambino che si era fatto addosso la pipì per tre volte nella stessa mattinata. La cosa non è affatto piaciuta ai genitori. E’ accaduto nei giorni scorsi alla scuola materna “Peter Pan” di Chivasso.

La dirigenza scolastica difende le insegnanti: “Hanno fatto quello che hanno potuto. Non petevano certo lasciare un bambino coi i pantaloni bagnati”. La mamma del bimbo, in una lettera, criticano aspramente l’operato delle maestre: “Vi ringrazio per i pantaloni rosa e le mutandine che avete imprestato al bambino, dopo aver esaurito la scorta. Però le norme sociali non le abbiamo fatte noi – scrive -. Lo preferivamo pisciato, che sappiamo asciuga, piuttosto che vestito da femmina e con le idee sull’identità di genere in conflitto”.

Tra l’altro pare che dopo le prime pipì le insegnanti avessero chiesto ai genitori di portare a scuola un cambio di vestiti.

Quando hanno saputo che non sarebbe stato possibile hanno fatto indossare al bimbo ciò che hanno trovato nell’armadio di scorta della scuola.

13/06/2021 

Eventi

Ceresole Reale: celebrata la festa dedicata a San Nicolao, patrono della “Perla delle Alpi”

Si è svolta oggi, domenica 13 giugno a Ceresole Reale la festa patronale dedicata a San […]

leggi tutto...

13/06/2021 

Cronaca

Hub vaccinali nelle imprese, la Confindustria: “In Canavese non sono necessari grazie all’Asl”

A marzo di quest’anno le aziende del Canavese hanno risposto con grande spirito di solidarietà e […]

leggi tutto...

13/06/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi un decesso e soltanto 59 contagi. I numeri sono sempre più incoraggianti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 15,30 di oggi, domenica 13 giugno, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

13/06/2021 

Economia

Turismo: il Piemonte rilancia con 1,5 milioni di euro la formula “Paghi una notte ne dormi tre”

La Regione Piemonte ha deciso di rifinanziare il Voucher vacanze con 1,5 milioni di euro, che […]

leggi tutto...

13/06/2021 

Cronaca

Escursionisti dispersi o infortunati: sabato di gran lavoro per il Soccorso Alpino canavesano

Tre diversi interventi nell’arco di poche ore: è stato un sabato intenso quello dell’12 giugno, per […]

leggi tutto...

12/06/2021 

Cronaca

Arriva l’anticiclone africano e scoppia l’estate. Domenica 13 temperature fino a 36 gradi

Sarà un fine settimana all’insegna dell’estate rovente: l’arrivo, già ampiamente preannunciato dell’anticiclone proveniente dall’Africa ha causato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy