19/11/2019

Cronaca

Castellamonte: proteste per le temperature troppo basse nelle scuole. Il sindaco diffida l’azienda

CONDIVIDI

È da giorni che nelle scuole di Castellamonte e nelle abitazioni private collegate alla rete del riscaldamento le temperature sono troppo basse. Dopo l’ennesima segnalazione giunta negli uffici comunali, in particolar modo da parte della scuola dell’infanzia “Giraudo”, il sindaco Pasquale Mazza ha provveduto ad inviare una diffida formale alla società Eurotecenergia di Savigliano che gestisce la rete di teleriscaldamento per intervenire al più presto e ripristinare al più presto la temperatura ottimale. L’insufficiente erogazione di calore negli stabili non è più tollerabile – scrive il primo cittadino – e sta provocando ingenti ripercussioni dal punto di vista igienico-sanitario”.

Nella mattinata di oggi è stato assicurato che l’Italgas ripristinerà la fornitura di metano con l’obiettivo di avviare la seconda caldaia della centrale termica. Una soluzione che dovrebbe assicurare in poche ore la risoluzione del grave problema dei disservizi.

Nella lettera di diffida il sindaco ha chiesto alla ditta che ha in appalto il servizio di teleriscaldamento di intervenire, in futuro in via preventiva, per evitare in questo modo i disagi fino ad oggi lamentati.

E non è tutto: oltre a vigilare attentamente affinché i disservizi non si verifichino in futuro, l’Amministrazione ha chiesto all’Eurotecenergia di applicare sconti nelle bollette energetiche per compensare il disagio causato agli utenti pubblici e privati.

28/09/2022 

Cronaca

Chivasso: trentacinque ingegneri olandesi in visita tecnica all’edificio di presa del Canale Cavour

La scorsa settimana, ha fatto tappa anche a Chivasso un tour tecnico di 35 ingegneri olandesi […]

leggi tutto...

28/09/2022 

Cronaca

L’estate è finita, ma il boom degli agriturismi torinesi e canavesani non si ferma. Ma pesa il caro energia

È appena terminata l’estate ma non si arresta il boom degli agriturismi in provincia di Torino […]

leggi tutto...

28/09/2022 

Cronaca

Venaria avrà un nuovo ponte sul Ceronda. Il vecchio “Castellamonte” sarà abbattuto e sostituito

Venaria Reale avrà il nuovo ponte sul Ceronda: il vecchio “Castellamonte” sarà abbattuto e sostituito con […]

leggi tutto...

28/09/2022 

Cronaca

Canavese: spariti nel nulla i soldi affidati alla broker. In Procura a Ivrea piovono le denunce

In molti avevano riposto una totale fiducia in lei, tanto da aver trasferito i loro risparmi […]

leggi tutto...

28/09/2022 

Cultura

“Libri cercano lettori”: ripartono in biblioteca gli incontri formativi “Nati per Leggere”

Nuovi appuntamenti formativi nella biblioteca civica “Movimente” di Chivasso nell’ambito del progetto “Nati per Leggere”. L’iniziativa, […]

leggi tutto...

28/09/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: nuvole il mattino e piogge il pomeriggio. Ritorna instabilità climatica

Queste le previsioni del tempo per domani, giovedì 29 settembre, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Al […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy