22/01/2020

Lavoro

Caselle: Leonardo Divisione Velivoli assume 40 operai. La Fim: “Segnale importante per il lavoro”

CONDIVIDI

Millecento uscite volontarie alle quali fanno da contraltare altrettante assunzioni di personale negli stabilimenti di tutta Italia: fra le tante notizie negative che affliggono il mondo del lavoro nell’ex provincia di Torino, di tanto in tanto ne affiora una positiva. L’azienda Leonardo Divisione Velivoli che ha sede a Caselle ha annunciato ha intenzione di selezionare e assumere tra i 30-40 operai. Le selezioni saranno affidate alle agenzie di somministrazione.

I nuovi addetti verranno formati direttamente a Caselle in un centro appositamente allestito per lo scopo dall’azienda metalmeccanica. A darne l’annuncio è la Fim Torino e Canavese: “Riteniamo che sia un’importante risposta occupazionale per il nostro territorio – ha dichiarato il segretario della Fim-Cisl Torinese Davide Provenzano -, dove Leonardo è da sempre un presidio industriale trainante e tecnologicamente all’avanguardia; l’ingresso di giovani va considerato oltremodo positivo poiché risponde con i fatti al consolidamento e alla prospettiva del gruppo nell’area torinese”.

13/08/2022 

Cronaca

Confagricoltura: frutta di ottima qualità, ma il mercato è rallentato dalle vacanze. Incognita autunno

A causa dell’anomala e prolungata ondata siccitosa, sottolinea Confagricoltura, la parola d’ordine per i frutticoltori è […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Cronaca

Cuorgné: auto si schianta contro il muro del parcheggio. Muore in ospedale pensionato di 74 anni

Un’altra morte dovuta a un incidente stradale: dopo 13 giorni di agonia è deceduto ieri, venerdì […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Economia

Gli agriturismi tra le location preferite per le vacanze di centinaia di migliaia di piemontesi

In agriturismo, vicino a piccoli borghi ben serviti, vivendo esperienze in azienda agricola e mangiando prodotti […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Cronaca

Danni per il maltempo a Chivasso: si lavora anche al ripristino dell’illuminazione pubblica

Non sta interessando solo il Palazzetto dello Sport di via Favorita la conta dei danni causati […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Cronaca

È morto Piero Angela, il celebre divulgatore televisivo che insegnò la scienza agli italiani

Piero Angela è morto nella notte di oggi, sabato 13 agosto, mentre si trovava a Cagliari. […]

leggi tutto...

12/08/2022 

Cronaca

L’Uncem: “cinghiali, in Canavese serve un serio piano di abbattimento”. Gli agricoltori sono esasperati

“Serve un piano di abbattimenti dei cinghiali serio, chiaro a tutti, senza troppi passaggi burocratici, senza […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy