23/11/2020

Lavoro

Canavese, il consigliere Leone (Lega): “Una legge per dare impulso all’imprenditoria e al gioco legale”

CONDIVIDI

Torna in discussione la proposta di legge 99 per normare il gioco legale piemontese, nell’ottica un superamento della legge del 2016 per il contrasto al gioco d’azzardo patologico. In una lunga riunione virtuale è stato presentato lo studio della Cgia di Mestre “Il Gioco legale in Piemonte”, alla presenza per il Piemonte dell’assessore regionale alle Attività produttive, Andrea Tronzano, e del consigliere della Lega, Claudio Leone, primo firmatario della Pdl che si propone di rimettere l’imprenditoria e il gioco legale al centro dell’attenzione.

“Vogliamo proseguire la strada intrapresa per modificare la legge del 2016 – ha commentato il primo firmatario Claudio Leone, che in Piemonte è presidente della commissione commercio – dopo aver verificato attentamente i fenomeni relativi al gioco in questi 4 anni. I dati parlano chiaro purtroppo e non c’è stato un vero beneficio a livello di diminuzione della ludopatia, che si è spostata addirittura su canali illegali, mentre è palese l’effetto nefasto, dal punto di vista economico ed occupazionale”.

“La nostra intenzione è quella di lavorare – ha concluso il consigliere regionale Claudio Leone – per aiutare gli imprenditori che hanno investito nel gioco legale, salvaguardando il giocatore dal mondo del sommerso, cercheremo di condividere questa filosofia con le minoranze e di raggiungere il risultato in tempi non ancora quantificabili ma, speriamo, rapidi”.

27/01/2021 

Politica

Rivarolo: il consigliere regionale Leone (Lega) referente del Dipartimento per la gestione della fauna

Claudio Leone, consigliere del gruppo Lega Salvini Piemonte e presidente della Terza commissione del consiglio regionale, […]

leggi tutto...

27/01/2021 

Cronaca

Emergenza Covid: in 12 punti vendita Nova Coop al via la campagna della solidarietà alimentare

Sabato 30 gennaio, in 12 punti vendita della rete commerciale Nova Coop di Torino e della […]

leggi tutto...

27/01/2021 

Sanità

Canavese: tra qualche settimana sarà possibile visitare i parenti ricoverati. L’Asl T04 al lavoro

Dopo il via libera della Regione Piemonte per consentire le visite dei parenti ai pazienti ammalati […]

leggi tutto...

27/01/2021 

Sanità

Rueglio, focolaio di Coronavirus in casa di riposo. Positivi gli ospiti e quasi tutto il personale

Ospiti tutti positivi al Coronavirus. Accade nella casa di riposo di Rueglio, piccolo centro urbano della […]

leggi tutto...

26/01/2021 

Cronaca

Lavoratrici e lavoratori in disagio economico senza ammortizzatori: prorogato il bando al 29 gennaio

E’ prorogato fino alle ore 12.00 del 29 gennaio 2021 lo sportello per la presentazione delle […]

leggi tutto...

26/01/2021 

Cronaca

Deposito nazionale scorie nucleari. Cirio: “Si cambi il metodo. Il Piemonte ha già fatto la sua parte”

“Dobbiamo darci un metodo diverso perché il Piemonte sul nucleare la sua parte l’ha già fatta, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy