21/11/2015

Cronaca

Canavese, è massima allerta per gli incendi a causa del forte vento che spazza il territorio

Vistrorio

/
CONDIVIDI

Massima allerta per gli incendi. A diramare l’allarme è stato il Settore Protezione Civile e il Sistema Anti Incendi Boschivi della regione Piemonte. A rischio è tutto il territorio canavesano per via delle forti raffiche di vento che da ieri flagellano il Piemonte. Oggi pomeriggio il centralino del 115 è stato intasato da numerose chiamate. Nella serata di Vigili del fuoco di Ivrea sono intervenuti per domare l’incendio di una legnaia situata nei pressi di una boscaglia.

A Cuorgnè i pompieri hanno liberato la sede stradale da un albero caduto in Valchiusella nel tratto della provinciale che collega il centro abitato di Gauna con Vistrorio. Traffico in difficoltà anche sull’autostrada Torino-Aosta a causa delle forti raffiche di vento, tanto che l’Ativa, la società che gestisce l’autostrada raccomanda ai conducenti la massima prudenza, soprattutto agli autisti dei mezzi pesanti.

Ad essere particolarmente monitorati sono i boschi delle vallate: basta un mozzicone di sigaretta per appiccare un incendio alimentato dalel raffiche di vento. La Protezione civile ricorda che è espressamente vietato, con queste condizioni metereologiche, accendere fuochi nei pressi di aree verdi o dei boschi, usare motori e fornelli, accendere fuochi d’artificio e disperdere mozziconi di sigaretta e fiammiferi accesi.

Dov'è successo?

29/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: 545 nuovi medici scendono in campo pronti ad affrontare l’emergenza

Sono già 545 i medici che, a pochi giorni dalla pubblicazione dell’avviso per la raccolta delle […]

leggi tutto...

29/10/2020 

Sanità

Coronavirus: 2.585 nuovi casi positivi. 27 i decessi. In aumento i pazienti in terapia intensiva

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che alle 17,30 di oggi, giovedì 29 ottobre, […]

leggi tutto...

29/10/2020 

Sanità

Emergenza Covid: l’Esercito potenzia gli ospedali del Piemonte con tensostrutture sanitarie esterne

La collaborazione tra la Regione Piemonte, le Forze Armate e la Brigata Alpina “Taurinense”, nell’ambito del […]

leggi tutto...

29/10/2020 

Sanità

Cuorgnè, sulla chiusura del pronto soccorso la Lega assicura: “Scelta non irreversibile”

I consiglieri regionali della Lega Salvini Piemonte eletti nei territori del Torinese e del Canavese rassicurano […]

leggi tutto...

29/10/2020 

Sanità

Covid: ospedale di Chivasso in tilt. Pronto soccorso al collasso. Gravi criticità in tutta l’Asl T04

Nell’arco di neanche un giorno il pronto soccorso dell’ospedale di Chivasso è andato letteralmente in tilt. […]

leggi tutto...

29/10/2020 

Sanità

Rivarolo: 91 i casi positivi al Covid. Il sindaco Rostagno: “Siamo in una fase sanitaria critica”

Su 1.857 tamponi eseguiti, dall’inizio della pandemia ad oggi, a Rivarolo Canavese sono attualmente presenti 91 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy