30/11/2019

Cronaca

“Canavesana”, la Regione annulla l’aumento tariffario entrato in vigore dal 1° dicembre

CONDIVIDI

“Canavesana”, la Regione annulla l’aumento tariffario entrato in vigore dal 1° dicembre. Un primo piccolo risultato sul fronte Gtt: l’assessore ai Trasporti della Regione Marco Gabusi ha infatti annunciato l’annullamento dell’aumento tariffario relativo alla tratta entrato in vigore dal 1° dicembre. L’annullamento scatterà dal 1° gennaio 2020.

“Sono soddisfatto, il lavoro incessante di queste settimane ha portato alla fine ad un esito positivo – commenta il consigliere della Lega Mauro Fava, presidente della Commissione Trasporti, Infrastrutture e Lavori Pubblici di palazzo Lascaris -. Non c’erano purtroppo i tempi tecnici per bloccare l’entrata in vigore delle nuove tariffe in tempo per l’inizio di dicembre, ma perlomeno dall’anno nuovo si tornerà alla situazione precedente. Gli aumenti, vista la situazione della Canavesana, erano intollerabili e ingiustificabili, per questo mi sono subito attivato per scongiurarli. Devo ringraziare ancora l’assessore Gabusi per l’ottima collaborazione che si è instaurata sin da subito. Ora, però, non molliamo la presa su Gtt, che deve fare molto di più per assicurare condizioni migliori agli utenti della linea ferroviaria”.

C’è un altro tema sul quale sta lavorando attivamente il presidente della Commissione Trasporti del Consiglio regionale ed è quello relativo alla gestione della tratta ferroviaria e il passaggio di competenze.

“Stiamo monitorando attentamente la situazione relativa alla gestione della tratta e al passaggio di competenze – aggiunge ancora Fava -. Lunedì prossimo in assessorato ai Trasporti ci sarà un incontro a cui sono stati invitati anche gli amministratori locali e mi aspetto di avere delle risposte a riguardo. Serve chiarezza. E vogliamo capire quale sia il programma previsto di migliorie riguardante l’Sfm1, a livello di infrastruttura e di materiale rotabile, per riportare la linea ad un livello soddisfacente”.

26/09/2022 

Politica

Alessandro Giglio Vigna unico parlamentare eletto in Canavese. “Chiediamo al territorio di fare squadra”

La Lega è l’unico partito ad aver eletto con una candidatura blindata un parlamentare in Canavese. […]

leggi tutto...

26/09/2022 

Sport

Chivasso: “Trail delle Colline”, una corsa per sostenere la lotta della Lilt contro i Tumori al seno

Una collaborazione consolidata tra due realtà molto attive sul territorio: in estrema sintesi, è questo il […]

leggi tutto...

26/09/2022 

Politica

Elezioni: “Ciclone Meloni” nei collegi piemontesi. Il centrodestra vince 13 a 2 sul centrosinistra

Il centrodestra ha “sfondato” in Piemonte grazie al successo riscosso da Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni […]

leggi tutto...

26/09/2022 

Cronaca

Cuorgnè: vietato dare da mangiare ai piccioni. Multe, per chi trasgredisce, fino a 500 euro

Chi dà da mangiare ai piccioni in città rischia di mettere mano al portafoglio e di […]

leggi tutto...

26/09/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: tra sole e cieli nuvolosi il primo freddo autunnale inizia a farsi sentire

Queste le previsioni del tempo per martedì 27 settembre, elaborate dal centrometeoitaliano.it AL NORD Al mattino […]

leggi tutto...

26/09/2022 

Politica

Ivrea roccaforte del Pd. Chivasso, Rivarolo, Cuorgnè, Castellamonte e Ciriè vanno al centrodestra

Il centrodestra questa volta ha sbancato, sbaragliando nettamente la coalizione di centrosinistra e il Terzo Polo. […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy