10/09/2018

Cronaca

Caluso: “Ci ha investiti ed è fuggito”. L’automobilista: “Volevano distruggermi il parabrezza”. E’ giallo

Caluso

/
CONDIVIDI

E’ giallo su un incidente stradale che ha avuto luogo a Caluso nel pomeriggio di giovedì 6 settembre in viale Europa. Un giallo che toccherà ai carabinieri dipanare. Due le versioni a confronto: quella di due fratelli italiani di 19 e 16 anni, residenti a Caluso, che hanno dichiarato agli uomini dell’Arma di essere stati investiti da un’auto che è poi fuggita mentre stavano attraversando un passaggio pedonale nei pressi della rotatoria. I due ragazzi sono stati condotti al pronto soccorso dell’ospedale dove sono stati medicati e dimessi con una prognosi di qualche giorno.

C’è poi l’altra versione: quella del conducente della vettura, un 48enne italiano residente a Mazzè che, pochi minuti dopo l’incidente si è presentato in stazione dai carabinieri, ammettendo di aver toccato i due ragazzi con lo specchietto laterale, ma questi avrebbero iniziati a prendere a pugni il parabrezza dell’auto. L’uomo ha sostenuto di essere fuggito per timore che i due ragazzi gli danneggiassero l’auto e ha chiesto di essere risarcito.

I due fratelli hanno sporto querela nei confronti dell’automobilista. Saranno i carabinieri della Compagnia di Chivasso, a stabilire la dinamica dei fatti e appurare quanto è realmente accaduto.

Dov'è successo?

16/09/2021 

Sanità

L’Asl T04 aderisce alla “Giornata Nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita”

Il 17 settembre si celebra la “Giornata Nazionale per la sicurezza delle cure e della persona […]

leggi tutto...

16/09/2021 

Cronaca

Fatture false e frode fiscale. La Finanza sequestra beni per 52 milioni di euro e una villa in Canavese

I militari della guardia di finanza di Torino hanno eseguito nei giorni scorsi, nell’ambito dell’operazione “Zero […]

leggi tutto...

16/09/2021 

Cronaca

Mappano: addestrava il cane con il collare elettronico. 45enne deferito per maltrattamenti

Un uomo di 45 anni, residente a Mappano, è stato denunciato in stato di libertà dai […]

leggi tutto...

16/09/2021 

Cronaca

Pavone: accusato di eccesso colposo di legittima difesa il tabaccaio che uccise il ladro

Eccesso colposo di legittima difesa. Di questo è accusato Franco Iachi Bonvin, 69 anni, il tabaccaio […]

leggi tutto...

15/09/2021 

Politica

Castellamonte: la scuola inizia con le polemiche. La minoranza contro Mazza: “Troppi problemi”

L’anno scolastico a Castellamonte inizia all’insegna della polemica politica. Nel mirino dell’opposizione consigliare sono l’assenza del […]

leggi tutto...

15/09/2021 

Sport

Tennis: il Torneo Open di Valperga si è chiuso con la vittoria di Pietro Rondoni e di Ginevra Parentini

Il “Torneo Open” del Tc Laghi di Valperga (6mila euro di montepremi complessivo) si è chiuso […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy