29/07/2016

Cronaca

Basket-Serie A: l’Auxilium Cus disputerà la prima partita della stagione contro la Sidigas Avellino

Torino

/
CONDIVIDI

Alle 12,00 di venerdì 29 luglio è stato ufficializzato il calendario della prossima stagione (2016/17). L’Auxilium Cus Torino giocherà la prima, il 2 ottobre, in trasferta sul campo della Sidigas Avellino.
Domenica 9 ottobre l’esordio casalingo contro la Consultinvest Pesaro, formazione affrontata nell’ultima giornata della scorsa stagione. Poi altra trasferta lunga, a Capo d’Orlando, il giorno 16, prima di tornare al PalaRuffini per la sfida contro la Vanoli Cremona di domenica 23 ottobre. La 5.a giornata porterà la squadra torinese nuovamente in trasferta a Brindisi. Il 6 novembre la suggestiva sfida, in casa, contro i campioni d’Italia dell’EA7 Milano. Nella 7.a giornata l’Auxilium farà visita alla Dolomiti Energia Trentino (13 novembre). Il 20 novembre ospiterà la Reyer Venezia. La 9.a giornata proporrà invece il testa a testa contro la Pallacanestro Cantù, in terra lombarda. Il 4 dicembre ancora una trasferta, a Pistoia. Il giorno 11 dicembre Manital Torino nuovamente in casa contro la Juvecaserta. Si bisserà ancora davanti al pubblico amico, la settimana successiva, contro i vicecampioni d’Italia della Pallacanestro Reggiana. Il 27 dicembre trasferta a Sassari. Il nuovo anno (lunedì 2 gennaio) verrà invece aperto dal testa a testa casalingo contro la neopromossa Leonessa Brescia. Il girone di andata si chiuderà l’8 gennaio in casa dell’Openjobmetis Varese.

Domenica 22 gennaio scatterà il girone di ritorno per completare con altre 15 partite la regular season.
La stagione regolare si concluderà domenica 7 maggio mentre i playoffinizieranno venerdì 12 maggio. Come nella scorsa stagione, i play off si giocheranno al meglio delle 5 gare per quanto riguarda i quarti mentre semifinali e finali si disputeranno al meglio delle 7. Nel caso di contemporanea partecipazione della EA7 Milano ai playoff ed allaFinal Four di Eurolega, in programma da venerdì 19 a domenica 21 maggio, i playoff si fermeranno dopo gara2 dei quarti per ripartire mercoledì 24 maggio.
Il primo commento sul calendario è del Direttore Generale Auxilium Cus TorinoRenato Nicolai: “Un inizio in salita, contro una formazione candidata ai playoff e a recitare come lo scorso anno una parte importante nel campionato. Poi avremo diverse trasferte con annessi viaggi abbastanza lunghi, vedi Capo d’Orlando e Brindisi. Le sfide in casa saranno contro formazioni attrezzate. Cercheremo di andare a caccia fin da subito di risultati a sorpresa per partire con il piede giusto e dare alla Proprietà e alla Piazza la tranquillità che si meritano”.

Sulla stessa lunghezza d’onda le dichiarazioni di coach Frank Vitucci: “L’avvio con Avellino non è certo dei più facili. Conosciamo la forza della squadra campana e le sue ambizioni. Nel girone d’andata avremo poi 7 partite in casa e 8 fuori. Nel complesso un calendario che né mi spaventa né mi entusiasma. Le considerazioni, poi, andranno fatte cammin facendo poiché le squadre cambiano l’assetto nel corso della stagione e come la storia insegna può essere totalmente diverso affrontarle all’inizio o alla fine dell’anno. Lo scorso campionato ha ribadito il concetto, vedi la stessa Avellino che nel girone di ritorno è stata devastante o Pesaro che ha cambiato radicalmente volto. Una cosa che è capitata anche a noi nell’ultima parte di stagione”.

EVENTI DI LEGA: oltre alla Supercoppa che si disputerà al Forum di Assago sabato 24 settembre con le sfide in semifinale tra EA7 Milano e Vanoli Cremona e Grissin Bon Reggio Emilia e Sidigas Avellino e la finale domenica 25 settembre, la stagione prevede la disputa dell’All Star Game domenica 15 gennaio mentre la Final Eight di Coppa Italia si disputerà da venerdì 17 febbraio a domenica 19 febbraio.

Dov'è successo?

27/11/2022 

Cronaca

Incidente a Volpiano: donna di 34 anni muore in scontro in corso Europa. Due feriti in ospedale

Drammatico incidente stradale alle porte di Volpiano. Il bilancio dello scontro fatale tra una Citroen Ds3 […]

leggi tutto...

27/11/2022 

Cronaca

E’ morto a 78 anni Don Renato Vitali. La Comunità di Busano piange il suo amato parroco

E’ deceduto venerdì 25 novembre all’età di 78 anni, don Renato Vitali, ex parroco di Busano. […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Covid-19: “Il Piemonte vi dice grazie”. Premiati a Leinì i volontari di coordinamenti piemontesi

Il Palazzetto dello Sport di Leinì ha ospitato nella mattinata di oggi, sabato 26 novembre, “Il […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Caldo anomalo, pochi i tartufi a settembre. Si pensa di spostare più avanti la raccolta

“La raccolta dei tartufi andrebbe spostata più avanti nella stagione, viste le conseguenze del cambiamento climatico […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Venaria piange la scomparsa della “Miss” che amava i gatti. Il sindaco Giulivi: “Mancherà a tutti noi”

In tanti, tantissimi a Venaria Reale, hanno tributato l’estremo saluto a Lella Maldera, 92 anni, deceduta […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Cascina a fuoco in frazione Sant’Antonio di Castellamonte. Distrutte 350 rotoballe di fieno

Ore di palpabile paura in frazione Sant’Antonio di Castellamonte, per un vasto incendio divampato, intorno alle […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy