11/10/2018

Cronaca

Autostrada A5: Tir sbanda, si ribalta e abbatte le barriere del viadotto. Due feriti e disagi per il traffico

Tavagnasco

/
CONDIVIDI

Il Tir ha sbandato per cause ancora in via di accertamento contro le barriere del viadotto e si è in parte ribaltato sulla carreggiata dell’autostrada A5 Torino-Aosta. L’incidente stradale ha avuto luogo nella mattinata di giovedì 11 ottobre, poco dopo le 9,00 all’altezza del centro abitato di Tavagnasco e Quincinetto in direzione Aosta. Feriti, in modo lieve, i due uomoni di nazionalitù bulgara che stavanno viaggiando sul mezzo pesante. Il guard rail di cemento e lamiera, sradicato dalla sede stradale in seguito al violento urto è precipitato nella strada sottostante. Il caso ha voluto che in quel momento non stesse transitando nessun mezzo.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti gli agenti della polizia stradale e il personale sanitario del 118 che ha medicato sul posto l’autista e il collega. Non si è ìreso necessario, per loro fortuna, il trasporto in ospedale. Sul posto sono anche intervenuti i tecnici dell’Ativa, la società concessionaria che gestice l’autostrada.

Per agevolare le operazioni di soccorso e le complesse operazioni di recupero del Tir, il tratto autostradale compreso tra Ivrea e Quincinetto è stato chiuso al traffico. L’area è stata messa in sicurezza dai vigili del fuoco.

Il recupero dei detriti caduti ha causato la chiusura anche della strada provinciale sottostante. Notevoli i disagi per la circolazione stradale. Lunghe code di automobili e mezzi pesanti si sono formate allo svincolo di Scarmagno. Le operazioni di recupero si sono protratte per circa due ore.

A ricostruire la dinamica saranno gli agenti della Polstrada che hanno effettuato i necessari rilievi.

Dov'è successo?

17/04/2021 

Sanità

Covid-19: accordo della Regione Piemonte con i farmacisti per i vaccini Pzifer e Moderna

Regione Piemonte, Federfarma e Assofarm hanno definito il percorso che consentirà ai farmacisti di somministrare anche […]

leggi tutto...

17/04/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 865 nuovi casi e 25 decessi. 1.809 i pazienti guariti rispetto a ieri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle ore 17,00 di oggi, sabato 17 aprile, l’Unità di […]

leggi tutto...

17/04/2021 

Cronaca

Rivarolo: lo straziante saluto della città ai coniugi Dighera. Domani 18 aprile è lutto cittadino

Rivarolo Canavese si è fermata, nel primo pomeriggio di oggi, sabato 17 aprile, per tributare l’ultimo […]

leggi tutto...

17/04/2021 

Cronaca

Pensionato di Corio esce di strada con l’auto, si schianta contro un albero e finisce in ospedale

Un pensionato settantenne è stato ricoverato in ospedale a Ciriè in seguito a un incidente stradale […]

leggi tutto...

17/04/2021 

Cronaca

Telefonata anonima in ospedale contro il pluriomicida: “Stacchiamo la spina a Tarabella”

“Stacchiamo la spina a Tarabella”: la telefonata anonima è giunta all’ospedale San Giovanni Bosco di Torino […]

leggi tutto...

16/04/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 1.200 nuovi casi. 38 i decessi. Cala la pressione sulle terapie intensive

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, venerdì 16 aprile, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy