30/11/2019

Cronaca

Aeroporto di Caselle: bomba in via Nizza a Torino. Scalo aperto ma con limitazioni dei voli

CONDIVIDI

Aeroporto di Caselle: bomba in via Nizza a Torino. Scalo aperto ma con limitazioni dei voli. Torino Airport precisa che nella giornata di domenica 1° dicembre 2019 lo scalo rimane aperto. La chiusura dello spazio aereo dalle ore 09:30 fino alle ore 16:30, dovuta alle operazioni di disinnesco dell’ordigno bellico rinvenuto in Via Nizza a Torino, non implica l’interruzione dei servizi aeroportuali.

Si ribadisce che le limitazioni riguardano la sospensione delle operazioni strumentali di atterraggio degli aeromobili presso l’Aeroporto di Torino e, pertanto, potranno verificarsi ritardi o cancellazioni dei voli in arrivo e in partenza nella fascia oraria indicata.
La scelta operativa di cancellare o riprogrammare i voli nella suddetta fascia oraria resta in capo alle singole compagnie aeree, che a loro volta daranno comunicazione ai passeggeri interessati in merito allo stato dei voli.

Per informazioni dettagliate sui propri voli, i passeggeri possono quindi rivolgersi alla compagnia aerea o agenzia di viaggio, oppure contattare il servizio Informazioni Voli di Torino Airport al numero 011 5676361-2.

07/10/2022 

Politica

Canavese: l’ex deputata Pd Francesca Bonomo lascia Montecitorio: “Ho cercato di essere me stessa”

Dopo due mandati consecutivi, l’ex deputata canavesana del Partito Democratico Francesca Bonomo, originaria di Barbania, ha […]

leggi tutto...

07/10/2022 

Sanità

L’Asl T04 lascia a casa 70 Oss? Il sindacato Nursind: “La Direzione generale è per la stabilizzazione”

A seguito di un comunicato stampa apparso su diverse testate giornalistiche, con il quale veniva segnalato […]

leggi tutto...

07/10/2022 

Sanità

Le iniziative dell’Asl T04 per “Ottobre Rosa”, mese della prevenzione del tumore al seno

 Anche quest’anno, in occasione di Ottobre Rosa, Mese internazionale della prevenzione del tumore al seno, sono […]

leggi tutto...

07/10/2022 

Cronaca

Chivasso: 240 mila euro del Pnrr per l’aggiornamento in sicurezza dei servizi comunali in Cloud

Il Dipartimento per la Trasformazione Digitale della Presidenza del Consiglio dei ministri ha finanziato per 241 […]

leggi tutto...

07/10/2022 

Economia

Canavese: il caro energia minaccia la produzione, ma il Polo dello stampaggio “tiene botta”

È uno dei pochissimi comparti produttivi in Italia che, seppure tra mille difficoltà, resiste ai rincari […]

leggi tutto...

07/10/2022 

Cronaca

Ambrosini, ex commissario Asa, ottiene i servizi sociali ed evita il processo per bancarotta fraudolenta

Ha chiesto di dedicare parte del suo tempo al “supporto giuridico-amministrativo agli uffici e alle strutture […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy