Rivarolo: bimbo di 6 mesi bloccato in auto nel parcheggio del Gigante. Salvato dai carabinieri

13/06/2018

CONDIVIDI

La madre del bimbo aveva lasciato le chiavi all'interno dell'auto ed era scattata la chiusura centralizzata

Lascia le chiavi sul cruscotto per errore e il figlio di appena sei mesi rimane chiuso all’interno dell’auto a causa del blocco automatico delle serrature dell’auto. Nella serata di ieri, martedì 12 giugno, intono alle 18.30, i carabinieri della stazione di Rivarolo Canavese sono intervenuti presso il parcheggio sotterraneo del centro commerciale Urban Center che ospita anche il supermercato “Il Gigante”.

A chiedere l’intervento degli uomini dell’Arma è stata una giovane madre che, dopo aver collocato il proprio figlio di sei mesi sull’apposito seggiolino dell’auto, inavvertitamente ha abbassato la sicura centralizzata e, chiudendo uno sportello, ha chiuso in automatico tutte le altre portiere.

Avendo lasciato le chiavi all’interno, la donna era impossibilitata ad aprire la sua macchina, con il bimbo all’interno, che stava cominciando ad agitarsi. I carabinieri intervenuti sul posto non hanno potuto fare altro che frantumare il vetro di una portiera, riuscendo così a sbloccare le sicure e a tranquillizzare la donna ed il suo bimbo.

Leggi anche

Rivarolo Canavese

/

20/01/2019

Giornata della Memoria a Rivarolo: venerdì 25 tre eventi per ricordare l’orrore del genocidio

In occasione della Giornata della Memoria, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Rivarolo Canavese intende commemorare […]

leggi tutto...

Favria

/

20/01/2019

Favria: discariche abusive nelle piazzole e nella boscaglia. E i contribuenti pagano per gl’incivili

Ai margini delle strade e in mezzo alla boscaglia si trova un po’ di tutto: elettrodomestici […]

leggi tutto...

Chivasso

/

20/01/2019

Chivasso: con le multe incassate, la polizia locale acquista un Ufficio Mobile da 70 mila euro

Settanta mila euro: a tanto ammonta il costo del nuovo Ufficio Mobile della polizia locale di […]

leggi tutto...