21/11/2020

Cronaca

Volpiano, innovativo sistema a led per l’illuminazione. Nuova App per segnalare i guasti

CONDIVIDI

Sono iniziati i lavori per l’ammodernamento e l’efficientamento energetico degli impianti di illuminazione pubblica del Comune di Volpiano. Il progetto prevede la sostituzione di 2.939 punti luce con apparecchi di illuminazione a Led, con l’obiettivo di generare un risparmio energetico del 60 per cento all’anno e una riduzione dell’impatto ambientale complessivo pari 272 tonnellate in meno di anidride carbonica immessa in atmosfera, equivalenti a 187 tonnellate di petrolio.
Spiega la presentazione del progetto: «Il sistema luce che sarà installato, denominato MLS, dota ogni singolo punto luce di un regolatore indipendente che permetterà di programmare in locale la potenza assorbita in tempi differenti, in base alle esigenze, regolando il flusso luminoso su ogni singola lampada e, di conseguenza, su ogni area di riferimento da illuminare in base a determinati orari, modificabili all’occorrenza».

L’intervento viene realizzato tramite affidamento in concessione per 10 anni alle società A2A, IP e Selettra, con un investimento complessivo di oltre 1 milione di euro e comprende, oltre alla sostituzione dei corpi illuminanti, la verifica della funzionalità dei 71 impianti esistenti assieme al controllo delle infrastrutture, anche attraverso l’utilizzo tecnologie avanzate, con la verifica di stabilità dei sostegni attraverso la tecnologia Emat (trasduttore elettromagnetico acustico). La manutenzione ordinaria e gli interventi di pronto intervento sono gestiti attraverso un programma che consente di verificare in tempo reale lo stato dell’impianto e ai cittadini di segnalare guasti e disservizi tramite una app; l’intero impianto sarà informatizzato e ad ogni centro luminoso sarà assegnato un codice alfanumerico.

“Completano il progetto – conclude la presentazione – alcuni interventi specifici, come l’illuminazione RGB del palazzo di città, la predisposizione di prese per l’allaccio di luminarie assieme a nuove forniture, l’illuminazione d’accento della parte frontale della Chiesa della Confraternita, la riqualificazione di un impianto semaforico e un intervento di miglioramento illuminotecnico in piazza Madonna delle Grazie”.

Commenta il sindaco di Volpiano Emanuele De Zuanne: “In questi giorni si stanno sostituendo i corpi illuminanti nelle strade di Volpiano (ad esempio in via Leinì), installando le nuove luci a led. Questo progetto ha avuto un lungo periodo di valutazione ed è finalmente arrivato a compimento; oltre alla sostituzione delle luci sono state inserite, da parte delle aziende proponenti, altre migliorie, sia per rendere più efficiente la manutenzione, sia perché nel servizio sono comprese le luminarie natalizie che, invece, prima richiedevano ogni volta una spesa specifica da parte del Comune”.

28/11/2022 

Cronaca

Strambino, Natale con poche luminarie. La sindaca Cambursano: “Aiuteremo le famiglie”

Quello di Strambino sarà un Natale sottotono: poche luminarie per le vie del paese a sottolineare […]

leggi tutto...

28/11/2022 

Eventi

Valperga-Cuorgnè: ricco calendario di eventi il prossimo week-end, per l’avvento del Natale

Questa mattina, lunedì 28 novembre, le amministrazioni comunali di Valperga e di Cuorgnè, insieme a diverse […]

leggi tutto...

28/11/2022 

Economia

Canavese: bando per i 6 milioni a fondo perduto per il turismo montano che è in crescita

Apre oggi, lunedì 28 novembre, il bando dalla Regione per assegnare i sei milioni stanziati per […]

leggi tutto...

28/11/2022 

Cronaca

“Chivasso Bene Comune”: l’Amministrazione promuove la cultura condivisa del verde pubblico

Giovedì 1° dicembre, alle ore 20,30, nell’aula consiliare del Comune di Chivasso si terrà l’incontro “Spazi […]

leggi tutto...

28/11/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: domani, martedì 28 novembre, giornata all’insegna della nuvolosità

Queste le previsioni del tempo per domani, martedì 29 novembre, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Al […]

leggi tutto...

27/11/2022 

Cultura

“Libri per tutti” a Chivasso: la biblioteca lancia un progetto per la Comunicazione Aumentativa Alternativa

Nell’ambito del progetto “Libri per tutti”, la biblioteca civica “Movimente” di Chivasso propone un incontro di […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy