17/09/2015

Cronaca

Volpiano, i carabinieri sequestrano una discarica abusiva. Denunciato il proprietario dell’area

CONDIVIDI

Una discarica abusiva a cielo aperto. Un deposito in cui è stato buttato di tutto. Alla fine alcuni residenti della zona hanno segnalato la cosa ai carabinieri e l’altra mattina, i carabinieri del Noe, il Nucleo Operativo Ecologico dell’Arma, hanno sequestrata un’area di 2mila metri quadrati che sorge al confine con il vicino comune di Leinì. Qui da tempo è stato depositato di tutto in spregio alle normative in materia di smaltimento dei rifiuti ingombranti e pericolosi: elettrodomestici, stampanti, toner esauriti, olii esausti.

Più di una tonnellata di rifiuti che dovrà essere smaltita. Sul luogo sono intervenuti anche in tecnici dell’Arpa Piemonte. Denunciato per discarica e abbandono abusivo di rifiuti pericolosi il proprietario del terreno, un commerciante sessantunenne di origini slave residente a Dalmine in provincia di Bergamo.

A coordinare le indagini è stata la procura di Ivrea. I carabinieri hanno comunicato al sindaco Emanuele De Zuanne il sequestro. Il primo cittadino dovrà emanare un’ordinanza sindacale per fare in modo che il proprietario dell’area provveda alla definitiva rimozione dei rifiuti.

Dov'è successo?

18/04/2021 

Cronaca

Spritz disobbediente al bar “La Torteria” di Chivasso. Il sindaco Castello chiede al Prefetto misure urgenti

Il bar pasticceria “La Torteria” di Chivasso è diventato il punto di riferimento per i negazionisti […]

leggi tutto...

18/04/2021 

Un gruppo medico-legale autorizzerà la vaccinazione dei fragili fuori dalle categorie ministeriali

È stato costituito nell’ambito del Comitato tecnico-scientifico dell’Unità di Crisi della Regione Piemonte un gruppo di […]

leggi tutto...

18/04/2021 

Cronaca

Giorno di lutto cittadino per commemorare le quattro vittime della strage di Rivarolo Canavese

Oggi, domenica 18 aprile è stato per Rivarolo Canavese il giorno del lutto e del dolore. […]

leggi tutto...

18/04/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 751 nuovi casi positivi e 3 decessi. In calo i ricoveri in terapia intensiva

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 751 nuovi […]

leggi tutto...

17/04/2021 

Sanità

Covid-19: accordo della Regione Piemonte con i farmacisti per i vaccini Pzifer e Moderna

Regione Piemonte, Federfarma e Assofarm hanno definito il percorso che consentirà ai farmacisti di somministrare anche […]

leggi tutto...

17/04/2021 

Cronaca

Rivarolo: lo straziante saluto della città ai coniugi Dighera. Domani 18 aprile è lutto cittadino

Rivarolo Canavese si è fermata, nel primo pomeriggio di oggi, sabato 17 aprile, per tributare l’ultimo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy