10/03/2022

Cronaca

Volpiano è in lutto per la prematura scomparsa di Massimo Bizzo, 54enne trovato morto in casa

CONDIVIDI

C’erano tutti gli amici di sempre e i parenti con gli occhi lucidi di lacrime a tributare l’ultimo saluto a Massimo Bizzo, 54 anni, residente a Volpiano e trovato senza vita nell’alloggio in cui viveva da solo. I funerali sono stati celebrati martedì 8 marzo nella chiesa parrocchiale di Volpiano. L’uomo è stato trovato esanime in casa il 3 marzo scorso. Inutile ogni tentativo di rianimarlo e salvargli la vita. Quando il personale sanitario del 118 è entrato nell’appartamento il cuore di Massimo Bizzo aveva smesso di battere.

Bizzo aveva conseguito il diploma all’Istituto tecnico; una professione che lo aveva fatto apprezzare per la sua correttezza e anche per il fatto di essere vicepresidente del poligono di tiro “Target” di Torrazza Piemonte. Ma non è tutto: il professionista amava anche la pesca, le escursioni in montagna e il paracadutismo.

Massimo Bizzo lascia il fratello Enrico al quale la comunità volpianese si è stretta dolente e commossa. Quanta stima Massimo Bizzo nutrisse in Canavese e nel Chivassese è testimoniato dai tanti dolenti post pubblicati sui social.

13/08/2022 

Cronaca

Confagricoltura: frutta di ottima qualità, ma il mercato è rallentato dalle vacanze. Incognita autunno

A causa dell’anomala e prolungata ondata siccitosa, sottolinea Confagricoltura, la parola d’ordine per i frutticoltori è […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Cronaca

Cuorgné: auto si schianta contro il muro del parcheggio. Muore in ospedale pensionato di 74 anni

Un’altra morte dovuta a un incidente stradale: dopo 13 giorni di agonia è deceduto ieri, venerdì […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Economia

Gli agriturismi tra le location preferite per le vacanze di centinaia di migliaia di piemontesi

In agriturismo, vicino a piccoli borghi ben serviti, vivendo esperienze in azienda agricola e mangiando prodotti […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Cronaca

Danni per il maltempo a Chivasso: si lavora anche al ripristino dell’illuminazione pubblica

Non sta interessando solo il Palazzetto dello Sport di via Favorita la conta dei danni causati […]

leggi tutto...

13/08/2022 

Cronaca

È morto Piero Angela, il celebre divulgatore televisivo che insegnò la scienza agli italiani

Piero Angela è morto nella notte di oggi, sabato 13 agosto, mentre si trovava a Cagliari. […]

leggi tutto...

12/08/2022 

Cronaca

L’Uncem: “cinghiali, in Canavese serve un serio piano di abbattimento”. Gli agricoltori sono esasperati

“Serve un piano di abbattimenti dei cinghiali serio, chiaro a tutti, senza troppi passaggi burocratici, senza […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy