23/02/2017

Cronaca

Vede i carabinieri e butta la droga dal finestrino dell’auto. Giovane deejay e pusher finisce in cella

Mercenasco

/
CONDIVIDI

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ivrea hanno arrestato in flagranza di reato L.C.C., deejay 19enne di Colleretto Giacosa, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel pomeriggio di sabato 18 febbraio, intorno alle 16,00 a Mercenasco, il giovane si trovava a bordo della sua utilitaria quando una gazzella del nucleo radiomobile di Ivrea gli ha intimato l’alt per sottoporlo a controllo.

Alla vista dei militari il giovane si è dato alla fuga, gettando dal finestrino un involucro contenente 30 grammi di marijuana suddivisa in 10 dosi e quattro dosi di cocaina. Raggiunto e bloccato il fuggitivo, è scattata una perquisizione domiciliare, che ha consentito ai carabinieri di rinvenire e sequestrare nell’abitazione del giovane deejay altri due involucri di marijuana del peso di 2,5 grammi ed un bilancino di precisione.

Condotto in caserma, L.C.C. è stato dichiarato in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’arresto è stato convalidato dal Gip di Ivrea, che ha disposto la scarcerazione del giovane, il quale ha chiesto la messa alla prova.

La sostanza stupefacente, che sarebbe stata verosimilmente destinata allo spaccio tra i giovani del sabato sera, è stata sottoposta a sequestro.

Dov'è successo?

26/10/2020 

Cronaca

Emergenza Covid, il governatore Cirio: “Manteniamo mascherina e distanziamento sociale”

Commentando il Dpcm appena emanato dal Governo, il presidente della Regione Alberto Cirio dichiara che “siamo […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

Ciriè: colpisce a calci e pugni la convivente. Uomo di 35 anni arrestato dai carabinieri

Al culmine della lite ha colpito, per futili motivi, la convivente con calci e pugni: per […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

Incidente sul raccordo Torino-Caselle. Auto investe operaio dell’Anas. Il ferito trasportato al Cto

Un operaio dipendente dell’Anas è stato investito da una Fiat 500 in transito sul raccordo autostradale […]

leggi tutto...

25/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: contagi mai così alti (+ 2.287 in poche ore). E gli ospedali sono sotto stress

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che alle 17,00 di oggi, domenica 25 ottobre, […]

leggi tutto...

25/10/2020 

Cronaca

Volpiano: armi illegali in casa di un agricoltore e di un imprenditore. Un arresto e una denuncia

Due fucili sequestrati, una persona arrestata e una denunciata. È il bilancio di una operazione di […]

leggi tutto...

25/10/2020 

Cronaca

Coronavirus, con il Dpcm nuova stretta sociale. Bar e ristoranti chiudono alle 18. Stop a palestre e piscine

L’accelerazione subita dalla pandemia di Coronavirus alla fine ha costretto il governo Conte a varare un […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy