14/01/2021

Economia

“Bretella” di Lombardore, il consigliere regionale Fava: “Opera strategica per il rilancio del Canavese”

CONDIVIDI

Sull’urgenza che la tanto paventata realizzazione della variante di Lombardore riveste per le aziende canavesane, il consigliere regionale della Lega Mauro Fava non nutre alcun dubbio. “Da canavesano sono perfettamente a conoscenza della questione così come bene la conosce il collega Claudio Leone. La vicenda della ‘variante” è ben presente in Città Metropolitana e in Regione e ci stiamo muovendo per fare in modo che il progetto non rimanga ancora a lungo sulla carta”.

Molto dipenderà dal passaggio che avrà luogo nel prossimo mese di maggio delle competenze sulle strade ex provinciali all’Anas, l’ente che dovrà decidere sulle priorità da seguire e da finanziare. Mauro Fava intende anticipare i tempi per organizzare un incontro con gli imprenditori interessati per poter concertare un piano sinergico. Su un punto il consigliere Mauro Fava, che già in passato si era occupato della “bretella” di Lombardore: l’opera va realizzata e il più presto possibile.

“Abbiamo messo mano e con non poche difficoltà all’intero sistema dei trasporti. Avviato il passaggio gestionale del sistema ferroviario canavesano dal Gtt a Trenitalia l’altro percorso che intendiamo seguire è quello della viabilità. La realizzazione della ‘variante’, per l’importanza che riveste dal punto di vista economico per aziende che operano nel Polo dello stampaggio, è strategica e fattibile. E su questo tema ci impegneremo fino in fondo perché il rilancio del Canavese passa anche attraverso la realizzazione di questa importante infrastruttura e senza porre bandierine”.

08/03/2021 

Cronaca

Bosconero: auto esce di strada e si schianta contro il guard rail. Grave un uomo di 36 anni di Rivarolo

Un altro, grave ennesimo incidente stradale, sulla ex strada statale 460: per cause ancora in via […]

leggi tutto...

08/03/2021 

Sanità

Coronavirus: oggi 1.210 nuovi contagi. 16 i decessi. Il Piemonte va verso la “zona rossa”

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, lunedì 8 marzo, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

08/03/2021 

Sanità

Asl T04: il dottor Carlo Bono, 56 anni, è stato nominato Direttore del Distretto Sanitario di Ivrea

La Direzione Generale ha assegnato l’incarico di Direttore della Struttura Complessa Distretto Ivrea a Carlo Bono. […]

leggi tutto...

08/03/2021 

Economia

Dalla Regione maggiori fondi per i sistemi informativi. Lavoro, domanda e offerta devono viaggiare online

Maggiori fondi in favore dei sistemi informativi, per creare l’incrocio ideale tra domanda e offerta di […]

leggi tutto...

08/03/2021 

Sanità

Coronavirus, sale il numero dei contagi. Forse lunedì 15 marzo il Piemonte diverrà zona rossa

Il lento e inesorabile cammino del Piemonte verso la zona rossa è iniziato: con ogni probabilità, […]

leggi tutto...

08/03/2021 

Cronaca

Didattica a distanza, gli infermieri del Nursind protestano: “Così si mette a rischio il Piano vaccinale”

“Lunedì 8 marzo è una giornata importante per le donne, ma le stesse donne impegnate da […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy