Valperga: la Croce Bianca del Canavese ha solennemente inaugurato due nuove ambulanze

16/09/2020

CONDIVIDI

Il vecchio pulmino in dotazione, come è accaduto per la vecchia ambulanza andranno a svolgere servizio sanitario in Mali. Rinnovate le cariche del direttivo. Antonio Arcuri è il neo presidente

L’Associazione di volontariato Croce Bianca del Canavese che ha sede a Valperga, sabato 12 ottobre seguendo le indicazioni sulla prevenzione ai tempi del Covid, ha inaugurato due nuove ambulanze: una in memoria della famiglia Macario e Bria, l’altra alla famiglia Oria e Bianco;  il restauro della Campagnola è stato reso possibile grazie al contributo dei volontari già in memoria della famiglia Morello e Fenoglio Gaddò, la panda in memoria della famiglia Macario e Bria e la tenda pneumatica grazie all’impegno dei volontari.  È stato donato un multi-parametrico per l’ambulanza di emergenza da un volontario in memoria del padre.

Nella prosieguo della giornata è stato comunicato inoltre che il vecchio pulmino è stato donato “all’Associazione Andirivieni”, come è accaduto per la vecchia ambulanza che è stata donata per il progetto “Pompieri senza frontiere” che andrà a svolgere servizio sanitario nel Mali. In questo particolare contesto sono stati consegnati gli attestati del corso 118 ai nuovi volontari. All’evento ha preso parte Don Alexander Rachiteanu che ha benedetto i mezzi. “Lo ringraziamo per le splendide parole dedicate al mondo del volontariato – commentano alla Croce Bianca del Canavese -. In questa occasione si sono festeggiati anche i 45 anni della fondazione dell’associazione e la ristrutturazione dell’immobile, tali festeggiamenti verranno rimandati a tempi più propizi e alla fine dei lavori che stanno volgendo al termine”.

Il sodalizio canavesano ha anche rinnovato il direttivo: l’assemblea ha aletto presidente Antonio Arcuri, vicepresidente Luciano Coha, tesoriere Aurelio Cantarella e responsabile materiale sanitario, acquisti e formazione Franco Fava.

Leggi anche

23/09/2020

Carema: la Festa dell’Uva al tempo del Covid. Il 26 in un solo giorno una miriade di appuntamenti

Un solo giorno, sabato 26 settembre, per la sessantottesima edizione della Festa dell’Uva e del Vino di Carema, ma […]

leggi tutto...

23/09/2020

Bairo: l’associazione canavesana “DiscoVintage” presenta sabato 26 il “Dj Set Experience Rock”

Proseguono le attività di “DiscoVintage”, l’associazione culturale/musicale costituita da Dj e Speaker che hanno scritto pagine […]

leggi tutto...

23/09/2020

Baseball: Edoardo Zingarelli convocato in Nazionale. Gran festa al “Redclay” di Castellamonte

Baseball: Edoardo Zingarelli convocato in Nazionale. Gran festa al “Redclay” di Castellamonte. Festa grande tra i […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy