14/12/2015

Cronaca

Valperga: ennesimo tamponamento stradale sulla ex statale 460. In ospedale una donna

Valperga

/
CONDIVIDI

I tamponamenti a catena nel tratto della ex strada statale 460, che attraversa il territorio di Valperga, ormai non si contano più: non passa settimana che non si verifichino incidenti stradali, per fortuna senza gravi conseguenze. E’ accaduto anche questa sera, poco dopo le 17,00. Tre autoveicoli, una Mazda, Una Polo e una Peugeot, tutti provenienti da Cuorgnè sono stati coinvolti in un tamponamento stradale all’altezza della rotonda realizzata in località San Martino.

A riportare alcune contusioni è stata una donna che si trovava al volante di una Volskwagen Polo che è stata tamponata dall’auto che la seguiva. A causa della spinta provocata dall’impatto, la Polo, che si trovava in mezzo alle tre auto, ha a sua volta tamponato il mezzo che la precedeva. I soccorsi sono stati allertati da alcuni automobilisti. Sul luogo dell’incidente si è recato il personale sanitario della Croce Bianca del Canavese. La donna, 50 anni, residente a Locana, è stata medicata sul posto e poi trasportata in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè. Sottoposta agli esami clinici del caso i medici hanno rilevato la presenza di alcune contusioni ed ecchimosi e hanno emesso una prognosi di alcuni giorni.

Sul posto sono anche intervenuti i carabinieri della stazione di Rivarolo che hanno compiuto i rilievi necessari per stabilire la dinamica del sinistro. Circolazione stradale in tilt: il tamponamento ha avuto luogo nell’ora di punta e gli autoveicoli hanno dovuto procedere a senso unico alternato per consentire le svolgimento delle operazione di soccorso e della rimozione dei mezzi.

Dov'è successo?

19/10/2020 

Cronaca

Valli di Lanzo: due alpinisti bloccati nel gelo e nella neve in quota per 7 ore. Salvati dal Soccorso Alpino

Sono rimasti bloccati in mezzo al gelo e alla neve sulla Cresta dell’Ometto a 2.700 metri […]

leggi tutto...

19/10/2020 

Sanità

Coronavirus: 5 decessi, 933 nuovi contagiati, 103 ricoveri ordinari. Casi in crescita anche in Canavese

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.379 […]

leggi tutto...

19/10/2020 

Politica

Sanità, il consigliere Pd Valle polemizza: “Cirio fa lo struzzo, ma presto la realtà presenterà il conto”

Le rassicurazioni fornite dal presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio sulla situazione epidemiologica regionale non hanno […]

leggi tutto...

19/10/2020 

Cronaca

Trasporti, dopo il nuovo Dpcm si teme il caos. Mauro Fava (Lega): “Presto i nuovi orari”

La rete del trasporto pubblico locale verrà riorganizzata per adeguarsi alle nuove disposizioni contenute nel Dpcm […]

leggi tutto...

19/10/2020 

Cronaca

Volpiano, troppi docenti in isolamento per il Covid. Chiude la scuola secondaria “Alighieri”

Il messaggio pubblicato sul sito web della scuola secondaria “Dante Alighieri” di Volpiano è lapidario: “A […]

leggi tutto...

19/10/2020 

Cronaca

Nuovo Dpcm: nessuna serata per bar e ristoranti. I sindaci decideranno sul “coprifuoco”

Nella conferenza stampa di domenica sera, il premier Giuseppe Conte ha illustrato le misure restrittive contenute […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy