10/07/2017

Cronaca

Tromba d’aria spazza Chivasso. Alberi abbattuti, case scoperchiate, cantine e strade allagate

Chivasso

/
CONDIVIDI

Un’altra tromba d’aria: la seconda in due settimane si è abbattuta nel pomeriggio di lunedì 10 luglio, ha letteralmente flagellato Chivasso e zone limitrofe. Alberi sradicati, cantine e solai allagati, case scoperchiati nel vicino comune di Rondissone, decine di chiamate al centralino dei vigili del fuoco. La tromba d’aria si è rapidamente spostata in direzione di Vercelli: a Crescentino devastati gli impianti sportivi. Danni si registrano in tutti i comuni che fanno parte dell’area Chivassese.

La tromba d’aria si è abbattuta sul centro abitato in pochi minuti e con una violenza inaudita scaricando al suolo una quantità notevole di pioggia e di grandine. Dalle 16,00 sul Chivassese continua a piovere. Disagi per la circolazione stradale a causa degli alberi abbattuti dal forte vento che ha spazzato l’intera zona. Al momento non si registrano feriti. In via Togliatti a pochi metri dalla sede del Ciss 38 a dal centro prelievi dell’Asl To4 un albero è caduto su un’automobile. Divelto anche il recinto della struttura sportiva privata Tescaro che sorge nei pressi dell’ex area Agip di Chivasso.

Dov'è successo?

03/10/2022 

Cronaca

Stecco e Cane (Lega): “Post Covid, aumentano gli atti anticonservativi, specialmente tra i giovani”

Desta apprensione la situazione emersa dall’indagine conoscitiva sul disagio psicologico post Covid e rischio suicidario nella […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Sanità

Asl T04, la Cardiologia di Chivasso partecipa al tour itinerante dell’Aisc sullo scompenso cardiaco

L’Asl T04, con la Cardiologia Chivasso diretta dal dottor Claudio Moretti, partecipa al tour itinerante dell’Associazione […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Sanità

Covid, in Piemonte contagi in rialzo. Il Governatore Cirio rassicura: “Conta il numero dei ricoveri”

Il Covid? Non è mai scomparso come qualcuno crede. Dopo aver dato vita a diverse varianti, […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Cronaca

Transumanza, una tradizione che continua. Cortese: “Ecco il suono gioioso dei campanacci”

Cambiano i tempi, spesso in peggio, scompaiono le tradizioni ma quella della transumanza è uno di […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Cronaca

Incendio nella notte a Nole: a fuoco un camion e materiale da costruzione all’esterno di una ditta

Un incendio si è sviluppato nella notte di ieri, domenica 2 e oggi, lunedì 3 ottobre […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Cronaca

Valle Soana: perde la vita precipitando in un canalone. Caduta fatale per un 30enne di Milano

È stato ritrovato nella notte tra domenica 2 e lunedì 3 ottobre il corpo senza vita […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy