19/10/2020

Cronaca

Trasporti, dopo il nuovo Dpcm si teme il caos. Mauro Fava (Lega): “Presto i nuovi orari”

CONDIVIDI

La rete del trasporto pubblico locale verrà riorganizzata per adeguarsi alle nuove disposizioni contenute nel Dpcm del 18 ottobre in materia di ingressi scaglionati degli studenti, così come verranno comunicati dalle direzioni scolastiche. Il presidente della commissione regionale Trasporti, il leghista Mauro Fava, ha raccolto numerose e preoccupate segnalazioni arrivate dai diversi territori in merito all’eventualità che bus e treni non garantissero un servizio adeguato ai nuovi orari d’ingresso.

“Ho immediatamente interpellato l’Agenzia regionale alla Mobilità affinché il problema venisse affrontato e risolto celermente – spiega il presidente Fava – in base a quelle che saranno le indicazioni provenienti dalle singole direzioni scolastiche. L’Agenzia provvederà così a programmare un nuovo orario del trasporto pubblico in base a queste esigenze, permettendo di garantire un numero sufficiente di corse per gli studenti che dovranno entrare in classe dopo le 9,00 del mattino per poi tornare a casa nel pomeriggio. La rassicurazione è quella di rendere operativo questo servizio nel più breve tempo possibile, non appena tutte le direzioni scolastiche avranno comunicato le proprie loro esigenze”.

13/06/2021 

Eventi

Ceresole Reale: celebrata la festa dedicata a San Nicolao, patrono della “Perla delle Alpi”

Si è svolta oggi, domenica 13 giugno a Ceresole Reale la festa patronale dedicata a San […]

leggi tutto...

13/06/2021 

Cronaca

Hub vaccinali nelle imprese, la Confindustria: “In Canavese non sono necessari grazie all’Asl”

A marzo di quest’anno le aziende del Canavese hanno risposto con grande spirito di solidarietà e […]

leggi tutto...

13/06/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi un decesso e soltanto 59 contagi. I numeri sono sempre più incoraggianti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 15,30 di oggi, domenica 13 giugno, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

13/06/2021 

Economia

Turismo: il Piemonte rilancia con 1,5 milioni di euro la formula “Paghi una notte ne dormi tre”

La Regione Piemonte ha deciso di rifinanziare il Voucher vacanze con 1,5 milioni di euro, che […]

leggi tutto...

13/06/2021 

Cronaca

Escursionisti dispersi o infortunati: sabato di gran lavoro per il Soccorso Alpino canavesano

Tre diversi interventi nell’arco di poche ore: è stato un sabato intenso quello dell’12 giugno, per […]

leggi tutto...

12/06/2021 

Cronaca

Arriva l’anticiclone africano e scoppia l’estate. Domenica 13 temperature fino a 36 gradi

Sarà un fine settimana all’insegna dell’estate rovente: l’arrivo, già ampiamente preannunciato dell’anticiclone proveniente dall’Africa ha causato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy