13/10/2020

Cronaca

Torrazza Piemonte, discariche abusive e mezzi pesanti: la Città Metropolitana convoca Amazon

CONDIVIDI

Mezzi pesanti in stazionamento sulla strada provinciale 90 a Rondissone e rifiuti lasciati per strada in corrispondenza del polo logistico di Amazon: una situazione insostenibile e pericolosa che è stata più volte segnalata alla Città metropolitana, e che mai si era verificata prima dell’avvio della nuova attività produttiva. Il servizio Viabilità ha scritto più volte ad Amazon, chiedendo di prendere provvedimenti, avendo il polo logistico ampie zone di parcheggio e l’obbligo, secondo il Codice civile, di provvedere al ripristino dei danni creati dalle realtà che lavorano nel loro indotto. Ma finora non vi sono stati miglioramenti.

“Le nostre lettere non hanno sortito alcun effetto e la misura è colma – commenta Marco Marocco, vicesindaco della Città metropolitana di Torino -. Abbiamo ricevuto lamentele dai Comuni coinvolti, Rondissone e Torrazza, dal Consorzio irriguo di Chivasso, dai Carabinieri. Prima dell’apertura del polo logistico non c’erano mai state segnalazioni, né rispetto allo stazionamento dei mezzi lungo la strada provinciale né per la presenza di rifiuti abbandonati. Il problema sembra essere causato non da una mancanza di spazi di parcheggio, ma esclusivamente da un problema di gestione degli arrivi e delle partenze.

Convocheremo Amazon per un confronto diretto. Siamo stati molto felici di accogliere sul territorio una così importante realtà produttiva, tanto che nel 2018 abbiamo dato le concessioni per costruire le due rotatorie collegate all’attività che avrebbero aiutato a regolare il traffico sulla strada provinciale 90, ma occorre collaborazione per non creare situazioni di disagio al traffico ed evitare il sorgere di discariche abusive”.

25/06/2022 

Economia

Agliè: la Hitherm festeggia i 10 anni di attività con un concorso artistico. In giuria Vittorio Sgarbi

Dieci anni di attività celebrati con un grande concorso premiato da una giuria presieduta dal noto […]

leggi tutto...

25/06/2022 

Cronaca

Chivasso: dopo essere diventato il re dei social, a Khaby Lame la cittadinanza italiana

Vive a Chivasso da oltre vent’anni, è diventato grazie al suo intuito e alla sua abilità […]

leggi tutto...

25/06/2022 

Cronaca

Pont Canavese: escursionista precipita per venti metri nella strada ferrata e finisce al Cto

Un altro incidente in montagna e più precisamente sulla strada ferrata di Pont Canavese. Protagonista dell’incidente, […]

leggi tutto...

25/06/2022 

Eventi

San Francesco al Campo, il presidente della Regione Cirio visita il “Velodromo Francone”

Venerdì 24 giugno il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio ha visitato il “Velodromo Francone” di […]

leggi tutto...

25/06/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: domani, domenica 26 giugno, torna l’instabilità in Piemonte e Canavese

Queste le previsioni del tempo per domani, domenica 26 giugno, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Al […]

leggi tutto...

24/06/2022 

Economia

Svolta all’Enasarco, il neopresidente Alfonsino Mei: “La Fondazione sia la casa di tutti”

Giovedì 23 giugno, per la prima volta nel corso dell’attuale consiliatura, il presidente Alfonsino Mei ha […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy