Torrazza Piemonte: dipendenti in festa per la prima spedizione del polo logistico Amazon

Torrazza Piemonte

/

02/07/2019

CONDIVIDI

Dal primo luglio il nuovo polo è operativo. La società ha investito 150 milioni di euro. Il Centro è il secondo in Italia ad essere dotato della moderna tecnologia Amazon Robotics

La prima cliente è stata una signora di Firenze che ha acquistato on line un mascara: lunedì 1° luglio ha avuto luogo la prima spedizione dal grande centro di distribuzione Amazon di Torrazza Piemonte, popoloso centro urbano a pochi chilometri da Chivasso.

Dal primo luglio il nuovo centro di distribuzione Amazon di Torrazza Piemonte è ufficialmente operativo. Il magazzino si sviluppa su una superficie di 60.000 metri quadri e rappresenta il quarto centro di distribuzione aperto da Amazon in Italia. Il centro di Torrazza Piemonte entra a far parte della rete costituita dai siti di Castel San Giovanni (PC), Passo Corese (RI) e Vercelli; questi ultimi aperti nel 2017.

“Siamo veramente entusiasti di iniziare questa avventura nel nuovo centro di distribuzione di Torrazza Piemonte che entra ufficialmente a far parte della nostra rete logistica in Italia. A partire da oggi possiamo contare su un nuovo magazzino all’avanguardia che ci aiuterà a mantenere il nostro impegno nel fornire il miglior servizio possibile ai nostri clienti, aiutandoci a gestire la crescita della domanda a cui stiamo assistendo sia in Italia che in Europa”, ha commentato il responsabile del nuovo centro di distribuzione, Salvatore Schembri Volpe.

Amazon ha investito 150 milioni di euro in questo nuovo centro, il secondo in Italia ad essere dotato della moderna tecnologia Amazon Robotics.

Il nuovo magazzino rappresenterà un importante motore per la crescita economica e occupazionale sia per Torrazza che per i comuni limitrofi, grazie alla creazione di 1.200 posti di lavoro a tempo indeterminato entro tre anni dalla sua apertura.

Leggi anche

25/09/2020

Sanità, la Regione stanzia 35 milioni per ridurre le liste d’attesa. All’Asl T04 oltre 3 milioni di euro

Sanità, la Regione Piemonte stanzia 35 milioni per ridurre le liste d’attesa. All’Asl T04 oltre 3 […]

leggi tutto...

25/09/2020

Coronavirus in Piemonte: nuova impennata dei contagi (+120). Un decesso e 65 pazienti guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che, alle 17,30 di oggi venerdì 25 maggio i […]

leggi tutto...

25/09/2020

Cadono i primi fiocchi: nevicate in Valle Orco e al Sestriere. Chiusa la strada per il Nivolet

Cadono i primi fiocchi: nevicate in Valle Orco e al Sestriere. Chiusa la strada per il […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy