Torino sede dell’Istituto Italiano per l’Intelligenza Artificiale. La ricaduta sarà di 200 milioni di euro

05/09/2020

CONDIVIDI

La decisione è stata assunta dalla Presidenza del Consiglio di Ministri. Riconosciuta l'eccellenza subalpina

Torino sede dell’Istituto Italiano per l’Intelligenza Artificiale. La ricaduta economica sarà di 200 milioni di euro.

L’assessore regionale alla Ricerca e Innovazione ha accolto con soddisfazione la decisione della Presidenza del Consiglio dei Ministri che ha individuato Torino per la sede principale dell’Istituto Italiano per l’Intelligenza Artificiale.

Il Piemonte, ritiene l’assessore, è certamente idoneo per ospitare un tale centro di eccellenza, grazie alle alte competenze di tutti gli attori accademici, imprenditoriali, industriali e dell’innovazione. Lo sviluppo dell’intelligenza artificiale è un obiettivo primario di questo Assessorato e fin da subito è stato sviluppato un progetto insieme ai tre atenei.

La Regione si metterà immediatamente al lavoro per sostenere questo progetto strategico non solo per la città di Torino, ma per tutto il Piemonte. Si stima che la ricaduta economica per la città e il Piemonte ammonti a oltre 200 milioni di euro.

Leggi anche

18/09/2020

Ospedale di Ivrea, il Nursind: “L’ospedale è vecchio e non idoneo a fronteggiare emergenze”

Il Nursind, il sindacato delle professioni infermieristiche torna sullo scottante tema delle criticità strutturali degli ospedali […]

leggi tutto...

18/09/2020

Castellamonte: auto sbanda e finisce nella scarpata. In ospedale due giovani di 21 e 15 anni

Due ragazzi di 21 e 15 anni sono rimasti feriti in un incidente stradale che ha […]

leggi tutto...

18/09/2020

Coronavirus in Piemonte: torna a crescere il numero dei contagiati (+127). Nessun decesso. 83 i guariti

Coronavirus in Piemonte: torna a crescere il numero dei contagiati (+127). Nessun decesso. 83 i guariti. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy