08/12/2015

Cronaca

IVREA: E’ MARCO BELTRANDO L’ALPINISTA CHE E’ MORTO IN VAL SOANA

Frassinetto

/
CONDIVIDI

Ha un nome e un volto il giovane alpinista di Ivrea che, nel primo pomeriggio di oggi, ha perso la vita dopo essere scivolato per oltre duecento metri lungo una cengia scoscesa ricoperta da un tappeto di erba bagnata a 2.200 metri di quota nei pressi della Punta del Quinzeina nel Parco del Gran Paradiso.

Giovedì Marco Beltrando, il giovane geologo, ricercatore all’Università di Torino, che ha abitato a Strambino per anni, avrebbe compiuto 37 anni. Questa mattina, nel giorno dell’Immacolata Concezione, il giovane aveva deciso di compiere un’escursione in quota in compagnia di un amico di Cintano, lo stesso che ha lanciato l’allarme quando ha visto l’uomo scivolare lungo lo scosceso pendio al fondo quale ha trovato la morte. Secondo una prima ricostruzione sembra che il giovane abbia messo un piede in fallo e l’erba viscida lo abbia tradito, facendolo precipitare sotto gli occhi terrorizzati.

L’eliambulanza del 118 che ha sorvolato per ore la zona del tragico incidente montano è dovuto rientrare alla base a causa della fitta coltre di nebbia calata nella zona. Sono stati i volontari della Dodicesima Delegazione Canavesana a trovare il corpo esanime di Marco Beltrando. I soccorsi si sono rivelati inutili. Il suo cuore non ha resistito alle gravi ferite riportate nella rovinosa caduta. Marco Beltrando aveva compiuto gli studi liceali al “Gramsci” di Ivrea. Poi si era laureato in geologia e aveva iniziato a lavorare come apprezzato ricercatore all’Università degli Studi di Torino. Si indaga sulla dinamica che ha causato l’incidente mortale.

Dov'è successo?

06/12/2022 

Cronaca

Canavese, la Coldiretti Torino: “Dopo gli incendi in cascina chiediamo massima vigilanza”

Dopo l’ennesimo incendio che ha devastato un fienile, questa volta nella frazione Sant’Antonio di Castellamonte, mandando […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Sport

San Francesco al Campo: via al Turin International Cyclocross. Gran finale di stagione al Velodromo

Sarà una fine anno davvero speciale per lo sport tra Torinese e Canavese. Ieri sera, al […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Politica

Pronto soccorso di Cuorgnè, il consigliere regionale Avetta (Pd): “Icardi non lo riaprirà più”

Il consigliere regionale Alberto Avetta (Pd) non ha dubbi ed esprime chiaramente la sua opinione:  a […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Cronaca

Pont Canavese: una frana si stacca dal fianco della montagna. Danneggiati la chiesa e un’auto

I massi si sono staccati all’improvviso dal fianco della montagna e la frana ha investito la […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Cronaca

Vidracco: il vicesindaco Metropolitano ai sindaci della Valle: “Nel 2023 i lavori sulla provinciale 61”

Sopralluogo ieri mattina lunedì 5 dicembre in ValChiusella per il vicesindaco della Città metropolitana di Torino […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Cronaca

Strade chiuse per lavori di ammodernamento a San Maurizio, Santuario di Belmonte e Valli di Lanzo

Strada provinciale 16 di “San Maurizio” dal 6 al 16 dicembre 2022 Per lavori di rappezzatura […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy