Spettacolare incidente stradale a Pont: dopo lo schianto l’auto prende fuoco. Salvo il conducente

Pont Canavese

/

29/09/2017

CONDIVIDI

La vettura si è schiantata contro il parapetto di un ponticello, ha effettuato un giro su se stessa, si è ribaltata e ha preso fuoco

E’ salvo per miracolo l’automobilista che è stato protagonista di un incidente stradale sulla ex strada statale 450 nel tratto che collega Pont Canavese a Sparone. E’ accaduto poco dopo le 15,00 di oggi, venerdì 29 settembre, in località Prati della Fiera. Per cause ancora in via di accertamento una Fiat Sedici, al cui volante si trovava un uomo diretto a Ceresole Reale, è uscita di strada e si è schiantata violentemente contro il parapetto in cemento di un ponticello che scavalca un canale utilizzato per l’irrigazione dei campi agricoli.

L’urto è stato devastante; dopo aver efffettuato un giro su se stessa, l’auto si è ribaltata su un fianco. Il conducente è riuscito ad uscire dall’abitacolo dell’auto un attimo prima che il vano motore prendesse fuoco.

Sul luogo dell’incidente stradale, che non ha coinvolto altri veicoli, sono intervenuti i vigili del fuoco e il personale sanitario del Soccorso Avanzato del 118. L’uomo, che presentava alcune ferite apparentemente superficiali, è stato trasportato in via del tutto precauzionale al pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè per gli accertamenti del caso.

L’incidente è stato rilevato dagli agenti della polizia locale di Pont Canavese.

Dov'è successo?

Leggi anche

22/09/2020

Elezioni comunali, dalle urne il verdetto: Valperga ha scelto Walter Sandretto come nuovo sindaco

Con 539 voti il nuovo sindaco di Valperga è Walter Sandretto, candidato dalla lista “Valperga in […]

leggi tutto...

21/09/2020

Referendum Costituzionale: il Canavese vota Sì a maggioranza alla riduzione dei parlamentari

Anche il Canavese ha votato a maggioranza il Sì alla riforma costituzionale che prevede la riduzione […]

leggi tutto...

21/09/2020

Ospedale di Ivrea, il consigliere Andrea Cane (Lega): “Per i lavori occorre il sì del governo”

I lavori all’ospedale di Ivrea? Non dipendono dalla Regione Piemonte ma dall’attuazione da parte del Commissario […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy