12/01/2022

Economia

Scovati 53 “furbetti” del reddito di cittadinanza. Chiorino: “Schiaffo in faccia ai cittadini onesti”

CONDIVIDI

Il reddito di cittadinanza? È un autentico schiaffo nei confronti dei cittadini onesti. Parola di Elena Chiorino Assessore al Lavoro della Regione Piemonte che interviene a gamba tesa su un argomento di scottante attualità. L’ennesima conferma spiega l’esponente politico di un danno all’erario, che danneggia lo Stato e i cittadini onesti.

“Questa notizia è l’ennesima conferma di quanto il reddito di cittadinanza sia solo un incentivo ai furbetti e agli evasori, uno schiaffo ai cittadini onesti che si rimboccano le maniche ogni giorno e una misura ai danni dell’erario” commenta l’assessore al lavoro regionale Elena Chiorino in merito alla notizia dell’operazione svoltasi ieri dai carabinieri in Ossola che ha scovato ben 53 ‘furbetti’ accusati di aver fornite false dichiarazioni per ottenere il sussidio.

“A novembre scorso siamo stati la prima Regione in Italia a promuovere misure più stringenti contro i “’furbetti del reddito’ offrendo corsi di formazione gratuiti: chi non si iscriverà o deciderà di non frequentarli sarà segnalato all’Inps che provvederà a revocarne il sussidio. Colgo l’occasione – ha concluso l’assessore – per ringraziare tutti coloro che sono impegnati sul territorio nella verifica sulla legittimità della percezione del reddito, dai reparti locali del comando carabinieri, all’Ispettorato del lavoro”.

A giudizio dell’assessore regionale il Governo ha scelto di perseverare nell’errore, continuando a sostenere il reddito di cittadinanza rifinanziandolo in manovra: “Mi domando quante imprese e attività oggi in difficoltà avremmo potuto aiutare con quelle risorse” si chiede Elena Chiorino.

25/01/2022 

Il Canavese in apprensione per il campione di ciclismo Egan Bernal vittima di un incidente in Colombia

Stava provando la sua nuova e fiammante biciletta da cronometro quanto si è scontrato con un […]

leggi tutto...

25/01/2022 

Cronaca

Incidente mortale sul lavoro a Busano: la procura di Ivrea apre un fascicolo per omicidio colposo

Sull’incidente sul lavoro nel quale ha perso la vita l’operaio rivolese di 58 Vincenzo Pignone, la […]

leggi tutto...

25/01/2022 

Sanità

“Il Covid ha aumentato i disturbi psicologici”. E Daniele Valle (Pd) propone lo Psicologo di Base

La pandemia da Covid-19 ha aumentato in modo esponenziale i disturbi di natura psicologica, con conseguente […]

leggi tutto...

24/01/2022 

Economia

Settimo: salvi i dipendenti Olisistem. Licenziamenti revocati e prorogati i contratti in affitto

Una buona notizia per i lavoratori della Numero Blu Torino, ex Olisistem, di Settimo Torinese. L’incontro […]

leggi tutto...

24/01/2022 

Covid in Piemonte: il virus rallenta la corsa. oggi 7.526 nuovi contagi. Sono 19 i pazienti deceduti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, di oggi, lunedì 24 gennaio, l’Unità […]

leggi tutto...

24/01/2022 

Cronaca

La Cassazione condanna in via definitiva Caterina Abbattista, la donna che truffò Gloria Rosboch

I giudici delle Suprema Corte hanno definitivamente ritenuto colpevole Caterina Abbattista, madre del giovane assassino dell’ex […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy