10/02/2016

Cronaca

Sanremo: gli scolari e la maestra della scuola più piccola d’Italia salutati dal pubblico dell’Ariston

Ceresole Reale

/
CONDIVIDI

Hanno calcato il prestigioso palcoscenico del Teatro Ariston di Sanremo con la disinvoltura dei protagonisti consumati. Ceresole Reale può essere orgogliosa degli scolari e della maestra della scuola “più piccola d’Italia” che, per qualche minuto, questa sera, ha catturato l’attenzione del pubblico presente in sala e quello di diversi milioni di spettatori. Ana, Denis (che dal settembre prossimo frequenterà la scuola) e Moris hanno persino cantato un brano della loro canzone preferita. Il conduttore Carlo Conti, affiancato dall’attore e modello di Settimo Torinese Gabriel Garko (miracolosamente scampato all’esplosione della villetta in cui stava pernottando e che ha causato la morte della proprietaria), ha evidenziato come sia importante, per le piccole comunità montane, preservare i servizi essenziali come quello scolastico.

La maestra Marzia Lachello ha ringraziato il sindaco Basolo e l’Amministrazione comunale per avere accolto l’invito della Rai e di aver avuto la possibilità di raccontare, sia pure in sintesi, come ci sente a far parte di una mini scuola inserita in un Parco, come quello del Gran Paradiso che tutta Europa c’invidia. Così come ci invidia la pervicacia degli amministratori e dei genitori che si sono battute per fare in modo che la scuola non chiudesse i battenti. Il caloroso applauso tributato dalla platea dell’Ariston ha salutato l’immagine più spontanea e ricca di umanità del Festival della Canzone Italiana.

(Immagini tratte dalla seconda serata del festival di Sanremo in onda su RaiUno)

Dov'è successo?

21/10/2020 

Eventi

Canavese: “DiscoVintage” sulla cresta dell’onda torna a trasmettere dai microfoni di Radio Alfa

L’Associazione di Dj e Speaker che operarono dal Canavese, si arricchisce di un nuovo componente, Beppe […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: sette i decessi e record di contagi (+1.799 rispetto a ieri). In aumento i ricoveri

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.613 (+ […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Canavese: derubavano anziani soli. Sgominata dalla polizia una banda di ladri e truffatori

Agivano tra le province di Torino, Cuneo e in Val d’Aosta e si presume siano autori […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Rondissone, mezzi pesanti in sosta lungo la strada e rifiuti: Amazon disponibile a eliminare i problemi

Amazon si è resa disponibile a limitare i problemi legati allo stazionamento dei mezzi pesanti sulla […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Trasporti pubblici in sciopero: venerdì “caldo” per studenti e pendolari. Disagi anche nella Sanità

Venerdì 23 ottobre le organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, O.S. Ugl Autoferrotranvieri e dalla Rsu del personale […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

La città Metropolitana: “Il Ponte Preti si farà. Fondi per 19,5 milioni. Prosegue la progettazione”

Non è in discussione la realizzazione di una nuova struttura che sostituisca il Ponte Preti, sulla […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy