15/12/2015

Cronaca

San Giorgio, una targa perenne ricorda il bicentenario della nascita di Antonio Michela Zucco

San Giorgio Canavese

/
CONDIVIDI

Sarà apposta il prossimo 20 dicembre, nel salone Boggio della frazione Cortereggio di San Giorgio Canavese, la targa che ricorda il bicentenario della nascita di Antonio Michela Zucco. L’illustre sangiorgese, la cui salma riposa dal 1886 a Quassolo, fu il geniale ideatore del sistema di stenografia a processo sillabico istantaneo praticabile tramite un apparecchio portatile a tastiera. Con sei soli tasti, del tutto simili a quelli del pianoforte, grazie al “Metodo Michela” è possibile imprimere i simboli che corrispondono ai raggruppamenti fonici. Se si considera che l’invenzione risale alla seconda metà dell’Ottocento emerge tutta la genialità dell’insegnante canavesano.

Lo scorso mese di di cembre, in Senato, dove è ancora in uso il suo “metodo” per registrare i resoconti parlamentari, si è svolto un convegno al quale hanno partecipato, oltre a una nutrita delegazione sangiorgese guidata dal sindaco Andrea Zanusso, anche le più alte cariche dello Stato. La macchina stenografica debuttò durante il consiglio comunale di Torino nel lontano 20 gennaio 1879. E resiste ancora oggi a dispetto dell’avvento della strumentazione informatica e di moderni software che consentono la registrazione immediata dei dibattiti.

Dov'è successo?

21/10/2020 

Eventi

Canavese: “DiscoVintage” sulla cresta dell’onda torna a trasmettere dai microfoni di Radio Alfa

L’Associazione di Dj e Speaker che operarono dal Canavese, si arricchisce di un nuovo componente, Beppe […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: sette i decessi e record di contagi (+1.799 rispetto a ieri). In aumento i ricoveri

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.613 (+ […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Canavese: derubavano anziani soli. Sgominata dalla polizia una banda di ladri e truffatori

Agivano tra le province di Torino, Cuneo e in Val d’Aosta e si presume siano autori […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Rondissone, mezzi pesanti in sosta lungo la strada e rifiuti: Amazon disponibile a eliminare i problemi

Amazon si è resa disponibile a limitare i problemi legati allo stazionamento dei mezzi pesanti sulla […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Trasporti pubblici in sciopero: venerdì “caldo” per studenti e pendolari. Disagi anche nella Sanità

Venerdì 23 ottobre le organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, O.S. Ugl Autoferrotranvieri e dalla Rsu del personale […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

La città Metropolitana: “Il Ponte Preti si farà. Fondi per 19,5 milioni. Prosegue la progettazione”

Non è in discussione la realizzazione di una nuova struttura che sostituisca il Ponte Preti, sulla […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy