08/01/2016

Cronaca

San Giorgio: scontro tra due auto alla rotonda “provvisoria” dell’A5. In ospedale donna di 40 anni

CONDIVIDI

Grave scontro tra auto alla rotonda “provvisoria” da anni posta di fronte allo svincolo del casello autostradale di San Giorgio Canavese. Poco dopo le 14,00 di oggi pomeriggio, una Peugeot 108 condotta da una donna di 40 anni residente a Cigliano, un comune del Vercellese, si è scontrata con una Mercedes a bordo della quale viaggiavano due pensionati residenti a Torino. Ad avere la peggio è stata la Peugeot 108, che a seguito dell’impatto con la Mercedes è andata a schiantarsi contro una palina della segnaletica stradale. La conducente è stata estratta dall’abitacolo dell’auto dal personale medico del 118. Ad allertare i soccorsi sono stati i dipendenti della società Ativa che gestisce la rete autostradale.

La donna è stata accompagnata in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Ivrea. Le sue condizioni si salute non destano nei medici, particolari preoccupazioni. I rilievi per stabilire l’esatta dinamica del sinistro sono stati eseguiti dagli agenti della polizia stradale, avvertiti da alcuni automobilisti di passaggio e dal personale presente nel casello. Illesi gli occupanti della Mercedes.

19/10/2020 

Cronaca

Trasporti, dopo il nuovo Dpcm si teme il caos. Mauro Fava (Lega): “Presto i nuovi orari”

La rete del trasporto pubblico locale verrà riorganizzata per adeguarsi alle nuove disposizioni contenute nel Dpcm […]

leggi tutto...

19/10/2020 

Cronaca

Volpiano, troppi docenti in isolamento per il Covid. Chiude la scuola secondaria “Alighieri”

Il messaggio pubblicato sul sito web della scuola secondaria “Dante Alighieri” di Volpiano è lapidario: “A […]

leggi tutto...

19/10/2020 

Cronaca

Ceresole-Groscavallo: i sindaci rinnovano sul Colle della Crocetta il patto di fratellanza

Anche quest’anno, con le dovute precauzioni e senza pubblicizzare l’evento, si è tenuto l’incontro sul Colle […]

leggi tutto...

19/10/2020 

Cronaca

Nuovo Dpcm: nessuna serata per bar e ristoranti. I sindaci decideranno sul “coprifuoco”

Nella conferenza stampa di domenica sera, il premier Giuseppe Conte ha illustrato le misure restrittive contenute […]

leggi tutto...

18/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: l’epidemia continua a correre. 1.123 casi positivi in sole 24 ore. Due i decessi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che i pazienti virologicamente guariti sono 29.308 (+62 rispetto […]

leggi tutto...

18/10/2020 

Cronaca

Ingria: il sindaco De Santis eletto nel Consiglio dell’Unione nazionale delle Comunità Montane

Sarà presente anche il Canavese con le Valli di Lanzo al tavolo del Consiglio Nazionale dell’Uncem […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy