15/03/2016

Cultura

Salassa: un infarto fulminante stronca la vita di Stefano Maglietto

Salassa

/
CONDIVIDI

E’ stato un infarto fulminante a stroncare la vita di Stefano Maglietto, 60 anni, residente a San Ponso, nella casa famiglia gestita dall’associazione “Mastropietro” dalla quale Maglietto seguito ormai da molti anni. L’uomo si trovava in un bar di Salassa nel quale soleva recarsi di tanto in tanto per salutare amici e conoscenti. Quando il malore lo ha colpito stava bevendo una bottiglietta d’acqua. In pochi secondi l’uomo si è accasciato a terra.

A chiamare il 118 è stato il titolare dell’esercizio commerciale. In pochi minuti il personale medico è giunto sul posto e ha immediatamente soccorso Stefano Maglietto ma ogni tentativo di rianimazione cardio-polmonare si è rivelato inutile perché il cuore dell’uomo aveva già cessato di battere.

Sul luogo del malore sono giunti anche i carabinieri della stazione di Cuorgnè e Giglio Costanza della comunità Mastropietro, l’associazione conosciuta in tutto il territorio per le sue battaglie nel campo della legalità e dell’assistenza e recupero dei tossicodipendenti. La salma si trova nelle camere mortuarie dell’ospedale di Cuorgnè a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Dov'è successo?

18/04/2021 

Cronaca

Spritz disobbediente al bar “La Torteria” di Chivasso. Il sindaco Castello chiede al Prefetto misure urgenti

Il bar pasticceria “La Torteria” di Chivasso è diventato il punto di riferimento per i negazionisti […]

leggi tutto...

18/04/2021 

Un gruppo medico-legale autorizzerà la vaccinazione dei fragili fuori dalle categorie ministeriali

È stato costituito nell’ambito del Comitato tecnico-scientifico dell’Unità di Crisi della Regione Piemonte un gruppo di […]

leggi tutto...

18/04/2021 

Cronaca

Giorno di lutto cittadino per commemorare le quattro vittime della strage di Rivarolo Canavese

Oggi, domenica 18 aprile è stato per Rivarolo Canavese il giorno del lutto e del dolore. […]

leggi tutto...

18/04/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 751 nuovi casi positivi e 3 decessi. In calo i ricoveri in terapia intensiva

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 751 nuovi […]

leggi tutto...

17/04/2021 

Sanità

Covid-19: accordo della Regione Piemonte con i farmacisti per i vaccini Pzifer e Moderna

Regione Piemonte, Federfarma e Assofarm hanno definito il percorso che consentirà ai farmacisti di somministrare anche […]

leggi tutto...

17/04/2021 

Cronaca

Rivarolo: lo straziante saluto della città ai coniugi Dighera. Domani 18 aprile è lutto cittadino

Rivarolo Canavese si è fermata, nel primo pomeriggio di oggi, sabato 17 aprile, per tributare l’ultimo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy