23/09/2020

Sanità

Rsa, il Piemonte chiede maggiore impegno del fondo nazionale. “Rette troppo care per le famiglie”

CONDIVIDI

Rette Rsa, il Piemonte chiede più compartecipazione del fondo nazionale. “Troppi costi per le famiglie”.

Avviare la revisione temporanea delle percentuali di compartecipazione alla retta complessiva degli anziani ospitati in convenzione nelle Residenze sanitarie assistenziali, prevedendo un maggiore carico sul servizio sanitario ed un minore onere per le famiglie, è la richiesta che l’assessore regionale alla Sanità, anche in qualità di coordinatore nazionale della Commissione Salute della Conferenza delle Regioni, ha inviato al ministro della Salute.

In concreto, viene proposto al ministro di porre allo studio una forma di contribuzione urgente una tantum per le Rsa a fronte dei maggiori costi sostenuti e dei minori ingressi dovuti al Covid, oltre a consentire alla rappresentanza delle Regioni di partecipare alla Commissione ministeriale di riorganizzazione delle Rsa.

Le attuali condizioni, anche finanziarie, delle Rsa possono comportare la mancata risposta socioassistenziale di un comparto che coinvolge direttamente ed indirettamente centinaia di migliaia di lavoratori e che ospita centinaia di migliaia di anziani, in un periodo in cui il Servizio sanitario nazionale dovrà fronteggiare la nuova recrudescenza del Covid.

La riorganizzazione potrà richiedere investimenti ulteriori da parte delle strutture, anche sulla dotazione sanitaria e assistenziale (maggior presenza di medici e infermieri) che oggi comporterebbero, in vigenza degli attuali Livelli essenziali di assistenza, un aumento della quota sanitaria ed un pari aumento della quota a carico delle famiglie.

27/10/2021 

Politica

Castellamonte: Astrid Sento è il nuovo vice responsabile organizzativo regionale della Lega

La castellamontese Astrid Sento è la nuova vice responsabile organizzativo regionale della Lega in Piemonte. La […]

leggi tutto...

27/10/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 228 nuovi contagi. Invariato il numero dei ricoveri in Rianimazione

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, mercoledì 27 ottobre l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

27/10/2021 

Cronaca

Aeroporto di Caselle: sarà una stagione invernale da record. 54 destinazioni e 76 rotte servite

Torino Airport pronto all’avvio della stagione invernale 2021/2022 all’insegna dei record: nella winter IATA, che si […]

leggi tutto...

27/10/2021 

Sanità

Scuola, in Piemonte 21 focolai Covid e 185 classi in quarantena. Più colpiti i ragazzi dagli 8 agli 11 anni

Dal monitoraggio condotto dalla Regione Piemonte, nella settimana dal 18 al 24 ottobre, la situazione del […]

leggi tutto...

27/10/2021 

Cronaca

San Giorgio: uccise il padre della fidanzata. Rinuncia all’Appello e guadagna uno sconto di pena

Non ricorrerà in Appello per impugnare la condanna e ha ottenuto due anni di riduzione della […]

leggi tutto...

26/10/2021 

Cronaca

Cercatrice di funghi precipita in un vallone a Viù. Salvata dal Soccorso Alpino è grave in ospedale

Giornata di grande impegno per i volontari del Soccorso Alpino nelle Valli di Lanzo dove, nella […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy