17/12/2015

Cronaca

Rivarolo: vietati i “botti” durante le feste. Sanzioni fino a 500 euro

Rivarolo Canavese

/
CONDIVIDI

I tradizionali botti di Capodanno? A Rivarolo sono vietati. Lo stabilisce un’ordinanza sottoscritta dal sindaco Alberto Rostagno. La notte di San Silvestro bisognerà limitarsi a festeggiare l’addio al vecchio anno e l’arrivo di quello nuovo senza fare ricorso ai petardi o “artifici pirotecnici” di qualsiasi genere.

Il divieto riguarda anche quelli che si trovano in libera vendita nei negozi e quelli che producono soltanto effetti luminosi. Un giro di vite ritenuto necessario per salvaguardare l’incolumità pubblica e tutelare la salute psico-fisica degli animali domestici. E’ ormai assodato, infatti, che gli animali patiscono enormemente i timori prodotti dai botti e, non di rado, si sono verificati casi in cui cani e gatti sono morti d’infarto. I trasgressori rischiano d’incorrere in sanzioni più che salate: fino a 500 euro se non si rispetta l’ordinanza.

Lo scorso anno, sottolinea il primo cittadino, l’ordinanza ha sortito l’effetto sperato tanto che l’uso dei botti è diminuito drasticamente. Il fatto è che, presi dall’entusiasmo, spesso i cittadini non si limitano all’uso dei petardi, ma acquistano e fanno esplodere veri e propri ordigni. Lo sanno bene i medici che prestano servizio nei pronto soccorso degli ospedali che si trovano a ricucire dita o arti gravemente danneggiati dalle esplosioni. A far rispettare l’ordinanza saranno gli agenti della polizia e i carabinieri. In questo contesto, l’incremento del numero degli uomini dell’Arma nella locale stazione, consentirà di poter contare su una maggiore presenza delle forze dell’ordine che si traduce in più sicurezza per i cittadini.

04/12/2022 

Cultura

Leinì: successo per lo spettacolo musicale “On Air, Musiche dal Vietnam” con Guido Bartalesi

Guido Bartalesi è un chitarrista specializzato nel repertorio jazz, rock e blues che dal 2005 collabora […]

leggi tutto...

04/12/2022 

Cultura

Sabrina De Federicis a Volpiano con “Butta via i fazzoletti”, un libro sulle patologie allergiche

Martedì 6 dicembre alle 21,00 nella biblioteca comunale di Volpiano (via Carlo Botta 26), Sabrina De […]

leggi tutto...

04/12/2022 

Cronaca

Rocca Canavese piange la scomparsa, a soli 43 anni, di Silvia Dalla Chiusa, allevatrice di cani

Non soltanto Rocca ma l’intero Canavese piangono l’improvvisa scomparsa di Silvia Dalla Chiusa, deceduta a soli […]

leggi tutto...

04/12/2022 

Cronaca

Chivasso: il sindaco mette in ferie parte del personale per limitare i consumi degli uffici

Dipendenti in conto ferie venerdì 9 dicembre al Comune di Chivasso. Lo stabilisce un decreto firmato […]

leggi tutto...

04/12/2022 

Eventi

Rivarolo, i carabinieri in congedo e in servizio hanno festeggiato la “Virgo Fidelis” patrona dell’Arma

La prima edizione della celebrazione in onore della “Virgo Fidelis”, patrona dell’Arma, svoltasi sotto la presidenza […]

leggi tutto...

03/12/2022 

Cronaca

Parte il recupero del Castello di Foglizzo. Ecco il piano metropolitano da oltre 4 milioni di euro

Si ipotizza una spesa di 4.568.000 euro per il progetto di fattibilità tecnica ed economica della riqualificazione e […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy